Virgilio Sport

Guardiola punge Conte: "Il Tottenham? Solo difesa e contropiede"

L'allenatore del Manchester City velenoso con il collega dopo il ko interno della capolista contro gli Spurs: "Hanno giocato la partita che mi aspettavo. Abbiamo attaccato solo noi".

Pubblicato:

Guardiola punge Conte: "Il Tottenham? Solo difesa e contropiede" Fonte: Getty Images

Dopo tre sconfitte consecutive in campionato il Tottenham di Antonio Conte si rialza nella partita più difficile. Gli Spurs fanno il colpaccio all’Etihad contro il Manchester City capolista e dominatore del campionato, che perde per la seconta volta in casa in campionato.

Il 3-2 finale è un compendio di emozioni in particolar modo nei minuti finali, con i Citizens che trovano il pareggio su rigore con Mahrez al 92′, ma poi vengono puniti da Harry Kane, obiettivo del City nello scorso mercato estivo e autore della rete decisiva al 95′, su assist di Kulusevski, che aveva aperto le marcature.

Nel post-gara il tecnico del Manchester Pep Guardiola non ha risparmiato critiche al gioco del Tottenham:

“Non posso rimproverare nulla alla mia squadra, abbiamo attaccato sempre noi – ha dichiarato l’allenatore catalano – Il Tottenham ha giocato la partita che mi aspettavo, si sono arroccati per trovare e sfruttare lo spazio con Kulusevski, Son e Kane, sfruttando a dovere le caratteristiche di Harry, che riesce a tenere il pallone e far salire. Sono stati bravi. Nel primo tempo hanno segnato il gol. E nient’altro. Nella ripresa hanno prodotto una occasione con Harry e hanno segnato. Il Tottenham è una squadra molto cinica, ma non avevamo bisogno di perdere una partita per sapere quanto fosse difficile vincere il campionato. Il cammino è ancora molto lungo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...