Virgilio Sport

I complimenti di un preoccupato Nadal a Taylor Fritz

“Non so cosa sia questo problema fisico, ed è questo quello che devo capire"

Pubblicato:

I complimenti di un preoccupato Nadal a Taylor Fritz Fonte: Getty images

Non c’è stato nulla da fare per Rafael Nadal. La prima sconfitta dell’anno è avvenuta proprio in finale agli Indian Wells contro Taylor Fritz.

E’ stata una finale intensa, ma con entrambi i protagonisti alle prese con qualche problema fisico di troppo che non ha permesso loro di esprimere il proprio massimo nell’ultimo atto dell’importante torneo californiano. Problema alla caviglia per l’americano che, solo pochi minuti prima dell’inizio del match, è stato sicuro di poter giocare grazie ad una infiltrazione; dolore ai pettorali a partita in corso invece per Rafa Nadal che è stato costretto a richiedere anche l’intervento del medico in campo.

E’ stato proprio il maiorchino che, davanti ai giornalisti a fine partita, ha raccontato il suo noioso problema fisico, che lo sta tormentando nelle ultime giornate. “Ho un dolore al petto che mi dà la sensazione di avere un ago piantato nel corpo e che mi impedisce di respirare. Adesso la mia prima preoccupazione principale, diventa non soffrire più in questo modo e cercare di recuperare in tempo per la terra battuta e per i tornei che amo”.

Nonostante il dolore che lo affligge, Nadal spende parole importanti per il vincitore del torneo: “Oggi è senza dubbio giustissimo celebrare il giorno di Taylor: è in grande ascesa con ottime prospettive di entrare tra i primi 10 del mondo. Ha ottenuto una grande vittoria, è un gran momento per lui, spero che se lo goda, gli auguro il meglio. Ho perso da un grande giocatore, che ha giocato in modo aggressivo, è stato capace di convertire le sue chances a differenza mia, che non ero in grado di giocare normalmente a causa di questo dolore che mi tormenta. Ci ho provato lo stesso, era una finale era giusto, ho dato tutto quello che potevo”.

Adesso come aveva già fatto sottinedere in altre interviste, lo spagnolo oserverà qualche giorno di riposo per prepararsi alla stagione della terra battuta, senza partecipare al Masters 1000 di Miami. “Non so cosa sia questo problema fisico, ed è questo quello che prima di tutto devo capire. A breve inizierà la stagione su terra rossa, e come sapete bene, è una parte di anno che amo in maniera particolare. Ogni partita, ogni torneo e ogni singolo evento, sono molto speciali per me. Per questo motivo intendo essere al top, come è successo in questo inizio di stagione davvero incredibile.”

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...