,,
Virgilio Sport SPORT

Il bacio di Vidal allo stemma della Juventus: esplode la polemica

Abbracci e baci tra Vidal e Chiellini, ex compagni di squadra: social scatenati e chiarimento via Instagram del cileno

L’esplosione è spesso e volentieri social. E così è stato anche per un gesto, interpretato dai tifosi, come un tributo da ex, nonostante il presente sia all’Inter che con la vittoria di San Siro ha agganciato momentaneamente la vetta della classifica, in attesa del match del Milan contro il Cagliari. Arturo Vidal è stato costretto, suo malgrado, a intervenire e a rilasciare una dichiarazione via Instagram risolutiva (si spera).

Il bacio di Vidal allo stemma della Juventus

Com’è noto, Vidal ha indossato la maglia della Juventus nella sua carriera e a Torino ha lasciato amici e colleghi verso cui riserva attestati di stima anche in circostanze non proprio similari a quanto visto a San Siro. Ma a destare perplessità e più nei più attenti fautori di questo trend è stato il bacio vicino allo stemma della Juventus nel corso degli abbracci a Giorgio Chiellini. Un dettaglio immortalato dalle telecamere.

Inter-Juve: la replica di Vidal a fine partita

Quel tributo affettuoso non è affatto piaciuto agli interisti che hanno alimentato la polemica, nonostante il gol firmato dal cileno voluto così fortemente da Antonio Conte.

Una risposta sul campo, direte voi. Ma non è bastata: nel post-partita Arturo ha voluto precisare quanto accaduto su Instagram:

“La mia intenzione non è mai stata quella di baciare lo stemma di un altra squadra. Il bacio è stata una dimostrazione di affetto per un fratello che mi ha dato il calcio, con il quale ho vissuto anni meravigliosi insieme e ci vogliamo bene. Io rispetto la mia squadra, i nostri tifosi e la gente che ha avuto fiducia in me per difendere e continuare a far crescere la storia di questo bellissimo club. E lascerò l anima per quello! Forza @inter !!!”.

Chiusa così? Tutto da vedere. Almeno per quanto riguarda le bufere social.

VIRGILIO SPORT | 18-01-2021 09:32

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...