Virgilio Sport

Il Lipsia ha l'erede di Nagelsmann: ufficiale l'arrivo di Marsch dal Salisburgo

Il club secondo in classifica in Bundesliga ha scelto lo statunitense ex New York e Salisburgo per prendere il posto di Nagelsmann passato al Bayern Monaco.

Pubblicato:

Il Lipsia ha l'erede di Nagelsmann: ufficiale l'arrivo di Marsch dal Salisburgo Fonte: Getty Images

Il Lipsia non perde tempo. Due giorni dopo aver perso Julian Nagelsmann, che diventerà l’allenatore del Bayern Monaco, i ‘Roten Bullen’ ufficializzano l’arrivo del nuovo allenatore: Jesse Marsch.

L’ex tecnico del Salisburgo tornerà dall’1 luglio 2021 nella città della Sassonia dopo essere stato vice di Ralf Rangnick nella stagione 2018/19. Era la sua prima esperienza europea, dopo i tre anni con i New York Red Bull. In precedenza è stato assistente della nazionale a stelle e strisce e capo allenaotre al Montreal Impact.

Gli ultimi due anni li ha trascorsi in Austria, dove ha preso il posto di Marco Rose, anche lui oggi in Germania, sulla panchina del Gladbach e da giugno del Dortmund. Tra i suoi meriti più grandi quello di aver cresciuto e lanciato Erling Haaland, esploso nei 6 mesi con lui.

Lo ritroverà in Bundesliga – salvo scherzi di mercato – ma da avversario. Marsch era stato accostato anche ad altre panchine, su tutte quella dell’Eintracht Francoforte, ma alla fine è rimasto all’interno del circuito Red Bull. Contratto fino al 2023. Competerà per il titolo con gli uomini che ha sostituito: Nageslmann al Bayern, Rose al Dortmund.
 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...