Virgilio Sport

Il Milan apre al rinnovo di Ibrahimovic, ma perde un altro parametro 0

Il Milan tiene fede fino all'ultimo alla propria linea sugli ingaggi dei giocatori in scadenza. Intanto, ci sarebbe un'offerta per il rinnovo di Ibrahimovic.

Pubblicato:

Il Milan sta lavorando per migliorare la propria rosa e per consolidare gli uomini di maggiore importanza all’interno dello spogliatoio. La linea rossonera sui giocatori in scadenza, abbiamo visto, non è cambiata rispetto alla scorsa stagione, quando Maldini e Massara non si piegarono alle richieste esose di Donnarumma e Calhanoglu. Tuttavia questa mossa rischia di provocare altri gravissimi danni. Dopo il mancato accordo con Kessie, infatti, un altro totem della squadra rischia di liberarsi a parametro zero.

Oltre a questo, ci sono novità per quanto riguarda il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic e il prolungamento di Sandro Tonali.

Milan, Ibra verso il rinnovo a cifre significativamente inferiori

La confessione di ieri dello svedese, che dal ritiro della nazionale scandinava aveva ammesso di provare paura al pensiero del ritiro dall’agonismo, ha riacceso l’interesse attorno alla trattativa per il rinnovo di contratto di Ibrahimovic.

La volontà dei rossoneri sarebbe quella di prolungare l’accordo con Ibra, e anche lo stesso giocatore è felice a Milanello, ma prima di mettere la firma sul nuovo contratto vuole valutare le proprie condizioni fisiche, dato che in questa stagione le gare saltate sono state davvero tante.

La Gazzetta dello Sport in edicola oggi si addentra anche in quelli che dovrebbero essere i dettagli del prossimo contratto di Zlatan, che comunque è molto più orientato verso il rinnovo. Rispetto al precedente contratto, la parte fissa dovrebbe essere di “appena” due milioni di euro netti, con vari bonus legati alle presenze singole di Ibra nel corso della stagione.

Milan, Romagnoli l’ennesimo verso l’addio a zero

Alessio Romagnoli e la Lazio sono sempre più vicini, e tra non molto potremmo assistere alla tanto attesa fumata bianca. I rossoneri infatti non sembrano intenzionati a rinnovare il contratto del proprio capitano, che al momento è uno dei giocatori più pagati della rosa. Il Milan potrebbe proporre un accordo a cifre di molto inferiori, ma la sensazione è che Romagnoli preferisca cambiare aria. 

Il Corriere dello Sport oggi in edicola parla di un accordo di massima per un quinquennale da tre milioni più bonus a stagione. L’ultimo ostacolo ora è rappresentato dalle commissioni che pretende Raiola e il suo staff. La volontà del giocatore è quella di andare alla Lazio, e dunque l’accordo potrebbe essere trovato presto, anche perché più il tempo passa e più Romagnoli rischia di entrare nell’orbita di altre squadre.

Milan, pronto un riconoscimento economico per Sandro Tonali

L’ex Brescia Sandro Tonali è senza dubbio uno dei giocatori che ha mostrato i miglioramenti più interessanti rispetto alla scorsa stagione. La sua crescita, soprattutto in termini di personalità in mezzo al campo, ha stupito tutti gli addetti ai lavori, che già iniziavano a storcere il naso di fronte a questo ragazzo che tanto somiglia fisicamente ad Andrea Pirlo.

In estate, pur di rimanere al Milan, Tonali aveva deciso di ridursi l’ingaggio fino a 1,2 milioni di euro, con la promesso di ricevere un adeguamento in futuro. Quel futuro ora è arrivato, e Tonali riceverà una proposta di rinnovo con aumento al termine di questa stagione.

Le sue prestazioni sia in campionato che in Europa sono state molto apprezzate soprattutto da Maldini, che ora vuole blindare una volta per tutte il nuovo talento rossonero.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...