Virgilio Sport

Il Napoli chiede di rinviare due giornate, bufera anche per Supercoppa

Un gruppo di club chiede che non si giochi il 6 e il 9 dopo i tanti casi di Covid, oggi decide il Consiglio di Lega

Pubblicato:

Arriva subito il primo caso scottante del 2022. L’aumento dei casi di Covid o di isolamento precauzionale in serie A sta diventando sempre più preoccupante; lo juventino Chiellini è solo l’ultimo (ad oggi) di una lunga serie di atleti costretti a fermarsi per il contagio e l’allarme è scattato. Un gruppo di club, che secondo Repubblica è capeggiato da De Laurentiis, alza la voce e chiede che le prime due giornate di ritorno del campionato (giovedì 6 e domenica 9 gennaio) vengano rinviate a causa dei contagi tra i propri tesserati.

Juve e Inter vogliono il rinvio della Supercoppa

In programma un acceso consiglio di Lega che dovrà deliberare sulla questione. E in sospeso c’è anche la questione della finale di Supercoppa tra Inter e Juventus. Il Corriere dello Sport scrive: Un mix tra i numerosi assenti a causa del Covid e il rischio di vedere stadi ben più vuoti del 50% imposto dal Governo a causa della quarta ondata e della paura dei contagi che regna tra la gente spaventa tutti o quasi.

La Lega contraria ai rinvii

La Lega ha però ben chiaro che il calendario ha pochi spazi vuoti («Nessuno al momento» tuona un dirigente di una società) e non vuole derogare su un principio: se si iniziano a spostare gli incontri che si possono giocare, il campionato non verrà concluso”. Ecco perché da via Rosellini dicono no al rinvio di partite di campionato. E nemmeno della Supercoppa, anche se la questione, in questo caso, è più incerta.

Incertezza e ironia sui social in merito ai rinvii

Fioccano le reazioni via social. C’è chi ci spera (“Vai a leggere gli indisponibili del Napoli, spero in un rinvio visto che Adl ha il palazzo”), chi ironizza (“Tuanzebe farà le visite mediche martedì. Arriva giusto in tempo per il rinvio di Juventus-Napoli”) e chi non ci sta: ” Ecco che si comincia la tarantellaaaa Asl na1 rispondete prego, ci siete? Asl rispondete,è urgente…. intervenite immediatamente!”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...