Virgilio Sport

Il tifoso Enrico Letta tradisce il Milan: Ho deciso

Dibattito social per il tweet dell'ex Premier

12-06-2020 09:38

Il tifoso Enrico Letta tradisce il Milan: Ho deciso Fonte: Ansa

Far prevalere le ragioni del cuore o rimanere attaccati all’attualità e alle emergenze quotidiane che riguardano il Paese? Sintonizzarsi su Rai1 per assistere alla semifinale di coppa Italia  tra Juventus e Milan che segna il ritorno del calcio giocato dopo tanta attesa e seguendo la stragrande maggioranza degli italiani (si prevedono ascolti record ed auditel alle stelle) o tuffarsi nei talk politici? Non è stata una scelta facile per Enrico Letta. L’ex premier è da sempre un accanito tifoso del Milan e ha voluto rendere pubblica la sua riflessione su twitter.

Enrico Letta aveva preso le distanze dal Milan

Non è la prima volta che Letta aveva discusso del Milan su twitter. In particolare si ricorda uno sfogo dello scorso settembre, quando invocò il ritorno di Gattuso dopo una brutta figura dei rossoneri.

Enrico Letta non vedrà Juventus-Milan

Alla fine la scelta è caduta su Propaganda su La7 come scrive Letta: “Dopo una notte insonne a rifletterci su, ho deciso. È la puntata finale di una stagione unica e quindi stasera scelgo Propaganda Live. Un occhio a Juve-Milan durante gli stacchi pubblicitari e Propaganda Live campo principale. Si, ho fatto la mia scelta di campo”.

Sui social i tifosi commentano la scelta di Letta

Fioccano i commenti e sono quasi tutti a favore della scelta fatta dall’ex Premier: “Diciamo che il Milan ha aiutato a prendere questa decisione!” o anche: “Mi sa che farò anche io così anche perché il Milan di quest’anno non regala grosse soddisfazioni”.

Il Milan attuale non dà troppa fiducia ai tifosi

Che sia una scelta dettata dalla paura di perdere è più di un sospetto: “Traditore di un tifoso scontento” o anche: “Scelta giusta! fra gli stacchi pubblicitari mi farò un po’ di nervoso con il nostro Milan!” oppure: “Anche io uguale Enrico, e dopo anche una lunga riflessione…”.

C’è chi scrive: “Anche io da juventino faccio questa scelta”, un altro osserva: “Capisco che da milanista non sei interessato a guardare il Milan seppellito di gol dalla Juve stasera” e infine la voce contraria: “Propaganda live si può rivedere in streaming, la partita è VIETATO vederla in ritardo. Comunque forza Juve”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...