Virgilio Sport

Impresa Roma, Ibanez rimane a terra: "Non ricordava nulla"

Il giocatore giallorosso, il brasiliano Roger Ibanez, è rimasto a terra dopo uno scontro di gioco ed è stato costretto a uscire

Pubblicato:

Fonseca e la Roma non hanno deluso i propri tifosi, rimanendo in corsa per l’Europa League. Anche nella gara di ritorno degli ottavi ha trovato la vittoria contro lo Shakhtar, risultato 2-1 con la doppietta di Borja Mayoral.

Lo scontro Kumbulla-Ibanez: colpo alla testa

Tutto bello, tutto facile per i giallorossi che rimangono la sola squadra italiana in corsa in una competizione europea dopo la contemporanea eliminazione del Milan. Soddisfazione a parte, c’è ancora una certa preoccupazione invece dopo lo scontro che ha costretto a uscire dal campo Roger Ibanez. Il brasiliano ha rimediato, a causa di uno scontro con Kumbulla, un colpo alla testa.

Le condizioni di Roger Ibanez, le parole di Fonseca

Lo scontro di gioco si è rivelato, poi, serio e ha indotto il tecnico ha sostituire il giocatore. Lo stesso allenatore, a fine partita, ha dato spiegazioni sull’accaduto e aggiunto particolari sulle condizioni Ibanez:

“Roger non ricordava nulla del primo tempo che ha giocato”.

A seguito di questo episodio sono previsti accertamenti al suo ritorno nella Capitale.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...