Virgilio Sport

In Olanda sono certi: c'è la Juve nel futuro di De Ligt

Secondo le indiscrezioni per il giocatore è pronto un ricco quinquennale.

22-06-2019 10:56

In Olanda sono certi: c'è la Juve nel futuro di De Ligt Fonte: 123RF

Le voci che arrivano dall’Olanda sono chiare: Matthijs De Ligt la prossima stagione giocherà alla Juventus e i bianconeri avrebbero già presentato un’offerta da 70 milioni di euro all’Ajax. Secondo il ‘De Telegraaf’, per il giovane centrale è pronto un quinquennale da 15/20 milioni lordi l’anno.

Uno scenario clamoroso dato che fino a pochi giorni fa De Ligt sembrava essere a un passo dall’approdo al Paris Saint Germain e si era anche parlato di un forte interesse del Barcellona.

La vera rivoluzione, però, avverrà soprattutto nel centrocampo juventino. Il primo innesto potrebbe essere Adrien Rabiot: il contratto del centrocampista del Paris Saint Germain è in scadenza il prossimo 30 giugno, e il giocatore transalpino, corteggiato dalle big di tutta Europa, avrebbe alla fine accettato l’offerta di Paratici. Rabiot, che arriverà a parametro zero, si intascherà 10 milioni di euro di premio, e percepirà 7 milioni di euro a stagione. 

Sullo sfondo rimane la pista che porta a Paul Pogba. La pista è in salita: il Manchester United non si schioda dalla richiesta di 150 milioni di euro e il giocatore ha un ingaggio decisamente elevato. I bianconeri hanno dalla loro la volontà del giocatore, che sta spingendo per tornare sotto la Mole, e i buoni rapporti con l’agente Mino Raiola.

Non è da escludere il profilo di Jorginho, vero e proprio pallino di Maurizio Sarri. L’agente del centrocampista del Chelsea ha mandato un messaggio al tecnico attraverso le frequenze di Radio Kiss Kiss: “Sarri ha bisogno di un giocatore come Jorginho per fare il suo gioco. Non conosco le strategie della Juventus, vedremo. So che Sarri è arrivato lì da poco, deciderà con Paratici, immagino che stiano parlando degli obiettivi di mercato. Ma il direttore della Juve non chiamerebbe me senza passare prima dal Chelsea“.

“Sicuramente l’Italia manca – ha detto recentemente l’italobrasiliano -. Un giorno vorrei tornare, sinceramente, amo questo paese, mi piace e mi piacerebbe vivere ancora qui”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...