,,
Virgilio Sport SPORT

Incidente Zanardi, il perito dei pm: il Tir non invase la corsia

Il consulente della procura nelle conclusioni anticipate da ANSA: "Alex era solito allargare traiettoria"

Emergono nuovi, importanti particolari relative alle conclusioni alla richiesta di integrazione della perizia sull’incidente di Alex Zanardi, che ha portato la procura ad aprire una indagine.

Lo sconfinamento della linea di mezzeria da parte del camion è stato valutato “inferiore ai 40 cm” e definito “minimo” “stante il tipo di mezzo e la strada percorsa”. Il terribile impatto si verificò – ricordiamo – durante la staffetta di Obiettivo3, sulla strada provinciale tra Pienza e San Quirico d’Orcia (Siena), ricordiamo. La handbike di Zanardi finì contro il tir e Alex urtò violentemente contro la pedalina del guidatore, procurandosi gravi gravissimi al viso e alla testa e fu trasferito in elisoccorso all’ospedale Le Scotte di Siena, dove fu assistito e operato.

Inchiesta Zanardi: sette nuovi quesiti

Secondo quanto riporta ANSA, che cita fonti vicino all’inchiesta, il perito della procura di Siena, Dario Vangi, avrebbe risposto a sette nuovi quesiti come approfondimento alle conclusioni del pool di esperti nominati dei legali della famiglia Zanardi, l’ingegnere Giorgio Cavallin e della difesa del camionista indagato per lesioni gravissime, l’ingegnere Mattia Strangi.

Sempre stando a quanto riferisce l’agenzia, la posizione del mezzo potrebbe essere stata dettata dalla “presenza di un ciclista davanti all’autocarro e dall’inizio di manovra di sorpasso dell’autocarro stesso, comunque consentita”.

Le conclusioni del perito

Inoltre la documentazione depositata nei giorni scorsi in procura rileva come “Zanardi avesse la tendenza ad allargare e arrotondare la curva portandosi in prossimità della linea di mezzeria”. Nelle conclusioni il perito avrebbe riferito quindi che il “sinistro si è verificato non a causa dell’invasione di corsia” del camion “ma a causa della presenza del veicolo”.

Adesso toccherà alla procura valutare e prendere le decisioni conseguenti circa la posizione del camionista in merito all’eventuale richiesta di rinvio a giudizio.

VIRGILIO SPORT | 20-01-2021 09:03

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...