Virgilio Sport

Indian Wells, Sinner ai quarti con Fritz! Wawrinka ko 6-1 6-4

Per il tennista altoatesino, prima volta negli ultimi 8 nel torneo californiano. Solo cinque game lasciati all'esperto collega svizzero. Ora la sfida al campione uscente

Pubblicato:

Continua la scalata di Jannik Sinner ai Masters 1000 di Indian Wells, approdando per la prima volta ai quarti i finale della manifestazione. Sul cemento californiano, dopo il successo di ventiquattro ore prima sul francese Adrian Mannarino, arriva anche il netto successo – 6-1 6-4 – contro l’esperto collega di Losanna Stan Wawrinka, già battuto un mese fa a Rotterdam.

Masters 1000 di Indian Wells: Sinner ok su Wawrinka. Ecco i quarti con Fritz

Una sorta di “derby” dal momento che i due, oltre a conoscersi molto bene, condividono lo stesso manager, Lawrence Frankopan. Il tennista di San Candido ha concesso solo 5 game al classe 1985 svizzero, che nel turno precedente aveva regolato il danese Holger Rune. Per Sinner, ora, la prova del nove: ai quarti di finale affronterà il campione uscente (numero 5 al mondo) Taylor Fritz, padrone di casa e che conosce a menadito condizioni e segreti del torneo. Il classe 1997 di San Diego, a sua volta, si è imposto 6-3 6-4 sul magiaro (numero 84 ATP) Marton Fucsovics.

Sinner vs Wawrinka: vince la freschezza dell’altoatesino

La partita. Risultato netto, vero. Eppure la sfida è stata molto combattuta di quanto non dica il punteggio finale. I primi tre game sono lunghissimi, con Sinner abile e paziente ad annullare tre palle break a favore dello svizzero, che nel corso del primo set si spazientisce sino a scagliare la racchetta a terra palesando un forte nervosismo. Il secondo set si riapre secondo lo stesso spartito, col quasi 38enne Wawrinka migliore negli scambi corti e determinato nei primi game. La freschezza su “lunghi” di Sinner e l’abilità nel fermare altre due palle-break, determinano il 6-4 conclusivo.

La sportività di Sinner a fine gara: “Risultato bugiardo”

A fine gara, Sinner si è espresso in modo assai sportivo nei confronti dell’avversario:

“Il punteggio è bugiardo, entrambi abbiamo espresso un livello di gioco molto alto e scambi lunghi. In alcuni casi sono stato un po’ fortunato, come sul 4-3 del secondo set, quando la sua risposta è finita fuori di un nulla. Sono molto contento di essermi qualificato al turno successivo“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...