,,
Virgilio Sport SPORT

Indonesia, maxi squalifica: pugni all'arbitro e un anno di stop

Nel match tra Persipura-Bali United deciso dal gol di Fajrin, Todd Rivaldo Ferre è stato punito per l'aggressione fisica nei confronti di Budiyanto.

24-11-2021 12:55

Del calcio indonesiano si sente parlare poco o nulla, colpa di un livello ancora lontano dal top rappresentato dai campionati europei: stavolta, però, è necessario soffermarcisi per un episodio che non rientra nel computo di belle giocate o goal d’autore.

Si tratta, bensì, della maxi squalifica inflitta a Todd Rivaldo Ferre, funambolo del Persipura accostato all’ex fuoriclasse brasiliano per una più che discreta tecnica: l’attaccante è stato fermato per un anno dopo essersi reso protagonista in negativo nel match perso dalla sua squadra contro il Bali United lo scorso 5 novembre.

La rete ospite della vittoria è stata siglata al 96′, due minuti oltre i quattro di recupero precedentemente concessi dall’arbitro Sigit Budiyanto: il direttore di gara ha dovuto sorbirsi le polemiche dei padroni di casa, capeggiate da Rivaldo Ferre che si è spinto oltre le semplici recriminazioni verbali.

La reazione di Rivaldo Ferre è stata veemente e sconsiderata, un’aggressione fisica nei confronti di Budiyanto che è stato addirittura colpito con dei pugni, prima che venisse estratto l’inevitabile cartellino rosso.

Rivaldo Ferre, peraltro, è uno dei giocatori più in vista in Indonesia, reduce anche da un’avventura all’estero in Thailandia tra le fila del Lampang: la sua giovane carriera (ha 22 anni) potrà regolarmente ricominciare soltanto tra dodici mesi.

OMNISPORT

Indonesia, maxi squalifica: pugni all'arbitro e un anno di stop Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...