Virgilio Sport

Inter, adesso per Skriniar si aspetta la mossa decisiva del PSG

In giornata a Londra l'intermediario Paolo Busardò e il proprietario del club Nasser Al-Khelaifi dovrebbero parlare dello slovacco.

Pubblicato:

Il futuro di Milan Skriniar continua a far discutere. La permanenza all’Inter del difensore centrale slovacco non è ancora scontata, con il contratto del giocatore con i nerazzurri che scadrà il 30 giugno 2023. Quindi o parte o rinnova.

Inter-PSG: nuovo incontro in vista

Come riportato da Sportitalia, in giornata a Londra è previsto un incontro fra l’Inter e il PSG. Il club nerazzurro sarà però rappresentato dall’intermediario Paolo Busardò, mentre per i parigini ci sarà lo stesso proprietario Nasser Al-Khelaifi. Un incontro forse decisivo per capire che mossa fare adesso.

Il PSG non ha mai rilanciato dopo la prima offerta da 50 milioni più bonus. Mentre l’Inter a quasi 15 giorni dall’inizio del campionato forse non si accontenterà più di incassare 70 milioni, ma ne richiederà almeno 80. Il preferito per sostituire Skriniar, Gleison Bremer, è andato alla Juventus e quindi ora i nerazzurri vogliono di più.

Skriniar: le due possibilità per lui

Il giocatore aveva già trovato l’accordo di massima con il PSG per un quinquennale da circa otto milioni a stagione. Però le due società non hanno mai colmato le loro distanze dalla prima offerta del club francese alla richiesta dell’Inter. Senza la giusta proposta Skriniar non andrà via dai nerazzurri.

Il club dovrebbe far registrare un attivo di circa 60 milioni in questa sessione di mercato per sistemare di nuovo il bilancio, ma l’unico giocatore richiesto finora è proprio Skriniar. Se il PSG non rilancerà allora il difensore resterà all’Inter, con rinnovo fino al 2027 in teoria già pronto con adeguamento.

Inter: le idee per sostituire Skriniar

Secondo Sky e La Gazzetta dello Sport, l’incontro di Londra fra Busardò e Al-Khelaifi non verterà su Skriniar anche perché il PSG ha appena preso un difensore, ovvero Nordi Mukiele. Il suo arrivo non esclude ancora il trasferimento in Francia del difensore slovacco. Ma di certo i parigini dovranno spendere molto per lui.

In caso di partenza di Skriniar, il primo nome sul taccuino dei nerazzurri è quello di Nikola Milenkovic della Fiorentina, con il serbo che costa però intorno ai 20 milioni di euro. Poi c’è l’idea low cost che riguarda Francesco Acerbi, in rotta con la Lazio. Ma di sicuro la cosa migliore per i tifosi sarebbe tenere Skriniar.

Inter, adesso per Skriniar si aspetta la mossa decisiva del PSG Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...