,,
Virgilio Sport

Inter: Akanji resta in pole per la difesa ma rispunta un'alternativa

Lo svizzero del Borussia Dortmund è la prima scelta nerazzurra come vice De Vrij, ma in alternativa c'è sempre Acerbi, e riprende quota anche Tanganga.

17-08-2022 17:56

Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi è stato chiaro: ai nerazzurri manca un difensore che faccia il vice di Stefan De Vrij al posto di Andrea Ranocchia, passato al Monza. E la prima scelta in tal senso è sempre Manuel Akanji, per il quale sembrano esserci importanti novità.

Inter: Akanji resta il primo obiettivo per la difesa

Secondo quanto riportato da fcinter1908.it, il giornalista tedesco Andreas Böni, in un intervento a Blick Tv, ha affermato che Akanji, attualmente fuori rosa nel Borussia Dortmund, non prolungherà il suo contratto con il club della Bundesliga e quindi, nei prossimi giorni, potrebbero intensificarsi i contatti con l’Inter, dato che il 27enne svizzero vuole solo i nerazzurri.

Akanji, per l’Inter trattativa che si complicherebbe in caso di prestito

I gialloneri quotano il difensore 20 milioni di euro, la società nerazzurra ne offre 10 e l’impressione è che l’affare si concluderà per una cifra attorno ai 15, inoltre l’ingaggio non sarà inferiore ai 6-7 milioni lordi, più o meno quello che Akanji percepisce attualmente. Qualcuno però sostiene che il calciatore rinnoverà il contratto per poi essere subito ceduto in prestito, in tal caso il Borussia Dortmund chiederebbe l’obbligo di riscatto all’Inter.

Inter, le due alternative ad Akanji sono Acerbi e Tanganga

Pertanto, anche se la situazione di Akanji nel club tedesco è per lui ormai insostenibile e anche se vuole solo accasarsi solo sulla sponda nerazzurra dei Navigli, l’Inter continua a tenere d’occhio le eventuali alternative nel caso la trattativa dovesse saltare. Le più importanti restano Francesco Acerbi, che è ormai in rotta con la Lazio e per il quale Claudio Lotito chiede 4 milioni, e Japhet Tanganga, che ha ripreso quota nelle ultime ore e che il Tottenham sarebbe disposto a cedere in prestito, ma anche qui ciò che frena ancora i nerazzurri, come per Akanji, è l’obbligo di riscatto.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN

Inter: Akanji resta in pole per la difesa ma rispunta un'alternativa Serie A 2022-2023: Lecce-Inter 1-2, le foto Fonte: Christian Kaspar-Bartke/Bongarts/Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...