Virgilio Sport

Inter, è qui la festa: tutto pronto per lo scudetto della seconda stella

Passaggio d'onore, consegna del titolo, concertone, parate popolari, bus scoperto che attraverserà la città: i nerazzurri si preparano al tricolore

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Era il 4 maggio 2023 quando il Napoli Campione di Italia, dopo 33 anni, festeggiò in modo unico e forse irripetibile lo scudetto. Un’intera città tinta d’azzurro e un mese di festeggiamenti no stop fecero da copertina di ogni giornale e tv. Ad un anno di distanza anche alcune di quelle idee hanno dato spunto ai nerazzurri che fremono dal desiderio del raggiungimento della seconda stella. I festeggiamenti potrebbero già partire lunedì, in caso di vittoria dell’Inter nel derby contro il Milan, e durare fino a giugno. In dettaglio il programma completo dei festeggiamenti dei nerazzurri.

Il programma dei festeggiamenti dello Scudetto dell’Inter

La Curva Nord Milano si prepara a celebrare il ventesimo scudetto dell’Inter, con un programma completo di festeggiamenti. Dopo aver trovato accordi con le autorità locali, è stato diramato un comunicato che dettaglia le varie tappe delle celebrazioni.

In occasione della matematica conquista del titolo, il ritrovo per i festeggiamenti avverrà a piazza Cairoli, da cui partirà un corteo verso il Duomo. Indipendentemente dal risultato del derby, i festeggiamenti inizieranno o continueranno durante Inter-Torino, con un “Passaggio d’onore” prima della partita lungo tutto il percorso del pullman a partire da piazzale Lotto fino sotto la Nord.”

Festeggiamenti popolari senza la presenza della squadra

Non sono previste iniziative celebrative del club, per la sera stessa della possibile vittoria dello scudetto nella gara di lunedì 22 Aprile contro il Milan, per questioni di sicurezza. Non saranno organizzati maxischermi e i protagonisti dello scudetto non si vedranno, con ogni probabilità. Si prevede una serata di festa “popolare” con corteo della Curva Nord, controllato dalle forze dell’ordine. Il primo atto della festa ‘ufficiale’ con il bus scoperto, in tal caso, sarà previsto il giorno dopo l’eventuale vittoria contro il Milan con partenza da San Siro e arrivo al Duomo.

Festa per la consegna del titolo durante Inter-Lazio

In occasione di Inter-Lazio, ultima partita in casa per i nerazzurri, si svolgerà la festa per la consegna del titolo che sarà accompagnata da una coreografia che coinvolgerà tutto lo stadio all’inizio della partita. È stato revocato il divieto di esporre bandiere e coreografie dopo le bombe carta di Inter-Juve. Sempre il 19 maggio, subito dopo la partita contro la Lazio, ci sarà un concerto a San Siro con diversi ospiti: Max Pezzali, Andrea Bocelli e Tananai con pure la presenza di Ligabue.

Dopo il concerto, squadra e staff tecnico si concederanno una cena “istituzionale”, forse al Castello Sforzesco.

Festa Inter in caso di scudetto contro il Torino

Stesso programma della festa, ma in caso di vittoria dello scudetto sei giorni dopo contro il Torino, il club chiederebbe di giocare alle 15 per permettere al bus scoperto di partire subito dopo la partita. A campionato concluso, l’ultimo appuntamento per i festeggiamenti sarà di 6 giugno: dalle 20:30 si terrà una “Parata Nerazzurra” in centro città per annunciare l’avvio della grande festa conclusiva. La location precisa sarà definita successivamente.

Inter, nuovo inno per la seconda stella

Per rendere la festa scudetto dell’Inter ancora più unica e celebrativa, è in lavorazione anche un nuovo inno per la seconda stella, il cui nome e autore sono top secret al momento.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...