Virgilio Sport

Inter, il ricordo del triplete non cancella le polemiche

I fan nerazzurri festeggiano il 22 maggio del 2010 quando conquistarono la vetta d’Europa dopo una stagione perfetta

Pubblicato:

La stagione perfetta: il 2009/2010 resterà sempre nel cuore dei tifosi dell’Inter come un ricordo indelebile. Un’emozione forse irripetibile per i fan nerazzurri che continuano a ricordare il 22 maggio sui social con grande affetto e un pizzico di nostalgia. 

Il ricordo di Cucchi

Tra le note social più significative c’è quella del giornalista Riccardo Cucchi. Il giornalista mette in evidenza come quella squadra, oltre al ruolo fondamentale di Mourinho, avesse un’ossatura di primissimo livello: “Quella squadra era molto forte: Cesar, Samuel, Zanetti, Sneijder, Cambiasso, Pandev, Eto’o, Milito…si tende a sottovalutarlo, al di là dei grandi meriti di Mourinho”. 

L’allenatore portoghese, che ritrova il calcio italiano con la sua nuova avventura alla Roma ormai alle porte, rappresenta sempre l’eroe per tanti tifosi interisti che lo considerano come il principale artefice di quella straordinaria impresa: “Mourinho la fece diventare squadra nel vero senso della parola. E nei momenti difficili, come nel doppio confronto con il Barcellona più forte di tutti i tempi, si è vista chiaramente la sua mano. Anche questo non dobbiamo sottovalutarlo”.

Mentre c’è chi si schiera dalla parte del giornalista sottolineando la bontà di quella rosa: “Quella squadra va messa tutta compreso i paninari perché davvero erano tutti molto forti soprattutto mentalmente. Maicon, Lucio, Stankovic, Chivu, Materazzi non erano da meno rispetto agli altri”. E non mancano le polemiche degli altri tifosi: “Ricordiamo anche le trattenute in Chelsea-Inter, i rigori scandalosi e i gol in fuorigioco. Tanto ruba solo la Juve”. 

Il futuro di Mourinho

Dal ricordo di quello splendido 22 maggio, l’argomento si sposta su Josè Mourinho e sulla sua imminente avventura giallorossa: “Comunque finalmente vedremo quanto vale l’allenatore Mourinho con una squadra senza tanti fenomeni. Per me tanto lo stesso, ma forse non gli basterà per vincere”. 

Inter, il ricordo del triplete non cancella le polemiche Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...