Virgilio Sport

Inter ok ma i tifosi trovano il bersaglio sui social

La goleada al Crotone non entusiasma più di tanto i supporter nerazzurri: a preoccupare, oltre all'infortunio di Lukaku, è l'involuzione di un big.

Pubblicato:

L‘Inter non si ferma, continua a macinare vittorie e liquida anche il Crotone con un largo punteggio. I tanti pasticci nel primo tempo, l’infortunio occorso a Lukaku e soprattutto le prestazioni da dimenticare di qualche big, però, tengono in allarme i tifosi nerazzurri sui social.

Tutti contro King Arthur

Bastano pochi minuti per catalizzare gli strali di tutti gli interisti sul web. Arturo Vidal ci mette lo zampino – in negativo – sia nel primo che nel secondo gol del Crotone e finisce sotto attacco. Comincia Diego: “Vidal davvero una disgrazia… quest’anno c’è già costato una Champions. Vediamo di non perdere anche il treno del campionato per le stesse, identiche, sue cavolate in difesa”. Tantissimi altri utenti fanno un parallelo imbarazzante: “Eriksen è sul mercato, Vidal in campo: ok”. Impietosa anche questa analisi: “In sei mesi Vidal ha fatto più danni che altro: rigori, mancate coperture e prestazioni scadenti ma è sempre in campo da titolare grazie. Altri, invece, in sei mesi di pandemia sono stati etichettati come non funzionali”.

Anche Ziliani e Biasin caustici con Vidal

Anche alcuni giornalisti sono caustici col cileno, la cui prova si chiude dopo 45 minuti. “Forse un po’ ingenuo, Vidal, un tantino irruento, ma col tempo e l’esperienza si farà. L’importante è che faccia la differenza, come da garanzia data da Conte al momento dell’acquisto”, ironizza Paolo Ziliani. Mentre Fabrizio Biasin, cuore nerazzurro, è più amareggiato che altro: “La differenza tra Eriksen e Vidal è che Vidal, le occasioni, le ha. Ma non se ne parla”.

Partita sofferta e finale col brivido

Intanto l’Inter soffre nel primo tempo e più di un tifoso è sconsolato: “E niente, capisci che la situazione è seria quando arrivi a rimpiangere addirittura Gagliardini o Sensi“. I gufi davanti allo schermo invocano un rigore: “Braccio larghissimo di Brozovic in area, ovviamente manco si va neppure al Var”. Subito dopo, però, arriva il 3-2 di Lautaro: “Pensateci bene prima di criticare il Toro“, scrive un utente. “Oggi sembra Chris Webber“, esagera una tifosa, forse prevedendo la successiva marcatura. Nel frattempo ci pensa Lukaku a spegnere definitivamente gli ardori del Crotone: “Romelu immenso come sempre”, è il pensiero di Simona che sintetizza quello di milioni di tifosi. Ma i patemi non sono finiti. Proprio l’uscita anticipata del belga preoccupa i fan: “Sostituito al 75’ per una contrattura al quadricipite della coscia destra. Direi che sia consentito scrivere ‘porcaccia la miseria’ in circostanze come questa?“, chiede Giuseppe. In extremis c’è gloria anche per Hakimi: “Se lo merita, è un grande”, assicura Simona.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...