Virgilio Sport

Inter-Roma, Mourinho rischia il deferimento: le frasi nel mirino della Procura FIGC

Mourinho al vetriolo dopo Inter-Roma: lo Special contro la Lega e arbitro. La Procura Federale intenzionata ad aprile un fascicolo dopo le sue parole contro Maresca

31-10-2023 15:02

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Il solito Mourinho. Anche in occasione della sfida di San Siro contro l’Inter, l’allenatore della Roma ha trovato spunti su cui polemizzare. Nel mirino dello Special One la Lega Serie A e, ovviamente, gli arbitri. Ora il lusitano rischia il deferimento.

Squalificato e polemico: l’ultima battaglia di Mourinho contro la Lega

Niente ritorno in panchina a San Siro per Mou, costretto ad assistere al match contro la ‘sua’ Inter in tribuna perché – per l’ennesima volta – squalificato in seguito all’espulsione rimediata nella precedente sfida di campionato col Monza. Nonostante ciò, a fine partita il portoghese non ha cambiato linea, attaccando la Lega Serie A per aver deciso di far giocare la Roma di domenica, anziché lunedì come successo nel caso di Fiorentina e Atalanta, nonostante l’impegno di Europa League del giovedì. Il tecnico giallorosso – stizzito – ha parlato di “un altro regalo ricevuto dalla Lega”.

Inter-Roma, la Lega risponde a Mourinho sulla scelta di giocare domenica

È toccato all’ad della Lega, Luigi De Siervo, rispondere a Mourinho nel corso del suo intervento a “La politica nel pallone”, trasmissione radiofonica in onda sulle frequenze della Rai. “Stimo Mourinho per quella che fa per la Roma e per il calcio, ma le due dichiarazioni sono suonate come un alibi – ha spiegato -. Non bisogna dimenticare che esistono giorni e orari in cui si registra il picco di ascolti televisivi”. De Siervo cita quindi l’esempio del Clasico, ovvero la sfida tra le due super potenze della Liga Barcellona e Real Madrid.“Il Barcellona – ha dichiarato l’amministratore delegato della Lega Serie A – ha giocato domenica alle 16:00 dopo essere sceso in campo in Champions tre giorni prima”.

Dopo le critiche a Maresca, ora Mourinho rischia il deferimento

Lega e non solo. Già, perché Mourinho – e non è una novità – ha contestato anche l’arbitraggio di Maresca e quei gialli mostrati ai suoi calciatori che ha definitivo provvedimenti “scelti”. Il lusitano, adesso, rischia. Perché le sue parole potrebbero essere ritenute lesive dell’immagine del fischietto partenopeo e di tutta la classe arbitrale. Dunque, quali sono le possibile conseguenze per il tecnico della Roma? La Procura Federale sta considerando di aprire un fascicolo a carico dell’ex allenatore di Chelsea e Manchester United, in seguito al quale potrebbe scattare il deferimento.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...