,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, un grande ex stronca Conte

Il pareggio contro l'Atalanta non ha riportato il sereno per il tecnico salentino, nel mirino già per il deludente andamento in Champions League.

Cinque pareggi su dieci partite ufficiali della stagione, già cinque punti da recuperare sulla capolista e ultimo posto nel girone a metà percorso in Champions League. È questo il magro bilancio dell’Inter di Antonio Conte dopo i primi due mesi della stagione 2020-2021.

Non certo quanto l’allenatore salentino, i tifosi e la società si aspettavano dopo aver chiuso in crescendo la scorsa, tormentata annata, con il secondo posto a un punto dalla Juventus campione d’Italia e la finale di Europa League persa rocambolescamente contro il Siviglia.

Conte è già finito nel mirino della tifoseria e di parte dell’opinione pubblica, ma sembra blindato dal ricco contratto che lo lega all’Inter fino al 2022. Fa però effetto vedere criticare l’ex ct della Nazionale da uno dei suoi più “accaniti” difensori come Antonio Cassano.

FantAntonio, intervenuto in una diretta Instagram dell’amico Christian Vieri, non è stato tenero nei confronti di Conte criticando in particolare gli errori che l’allenatore nerazzurro commetterebbe nella gestione delle partite e nelle sostituzioni: “L’Inter fa fatica in maniera alluncinante – ha detto Cassano – Contro l’Atalanta dopo il gol, casuale, ha avuto l’occasione con Vidal, poi si sono persi anche a causa delle sostituzioni di Conte. Gasperini era sotto e ha messo 3 attaccanti più Gomez, Conte invece? Toglie un attaccante e mette un attaccante, toglie un esterno e mette un esterno. Ma perché non fa la difesa a 4? Metti Eriksen davanti alla difesa, ogni tanto cambia, fai la difesa a 4. Invece no, sempre quello”.

Eppure, secondo l’ex attaccante, l’Inter è una seria candidata per lo scudetto: “La Juve è la favorita ma se devo mettere un penny lo metto sull’Inter. Una roba allucinante. Occhio al Napoli e all’Atalanta”.

Infine un pronostico sul ritorno in panchina di un allenatore che Cassano conosce bene…: “Allegri secondo me pensa aspetta un’italiana. Lo vedo bene al Real Madrid eventualmente per il post Zidane, è un grande gestore e un allenatore top. Ci sono tre o quattro squadre in Italia e all’estero, deve decidere lui”.

 

OMNISPORT | 09-11-2020 23:07

Inter, un grande ex stronca Conte Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...