Virgilio Sport

Internazionali: le parole di Sinner su Nadal, Berrettini e Milan

Il campioncino azzurro ha passato il primo turno a Roma e adesso affronterà lo spagnolo.

Pubblicato:

Internazionali: le parole di Sinner su Nadal, Berrettini e Milan Fonte: Getty Images

Dopo la vittoria contro Ugo Humbert agli Internazionali Bnl d’Italia, al prossimo turno Sinner troverà Rafa Nadal, che a Roma cerca il titolo numero dieci. L’azzurro è soddisfatto e contro lo spagnolo sa già cosa deve fare: “Dopo Madrid, con il team abbiamo ripreso a lavorare secondo il nostro piano abituale. Nessuno sconvolgimento. Forse ci siamo concentrati un po’ di più sul servizio. Contro Nadal sarà importante avere la mentalità giusta. Io so di avere più armi rispetto al Roland Garros, ma allo stesso tempo Rafa che è un grande campione cercherà di mettermi in difficoltà”.

Sinner e Nadal si sono allenati insieme per due settimane: “Io conosco lui ma lui ora sa più cose di me. Sarà un momento importante per me, vediamo come va. Io entrerò in campo con la mentalità giusta e proverò a fargli molto male col mio gioco. Adesso col mio team cercheremo di capire cosa posso fare meglio della scorsa volta. Questo è uno sport di situazioni e per ognuna devi trovare la soluzione giusta”.

ieri Matteo Berrettini ha perso contro Zverev nella finale di Madrid: “Mi è dispiaciuto tantissimo – ha detto Jannik, che ha perso la sua finale 1000 a Miami contro Hurkacz un mesetto fa -, sopratutto dopo aver visto come aveva iniziato bene il secondo set. Ci siamo visti e ne abbiamo parlato un po’ prima nello spogliatoio”.

Ultima battuta sul Milan: “Da tifoso sono molto contento, è sempre importante quando batti le squadre importanti. Ho rivisto tutti gli highlights con Rocco, il figlio del mio coach Riccardo Piatti. Un risultato così poi… è ancora più bello”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...