Virgilio Sport

Inzaghi pronto a cambiare, per gli interisti c'è una buona notizia

L'allenatore nerazzurro sembra orientato a operare scelte diverse in un ruolo nevralgico per tutta la squadra: troppi i gol presi in avvio di stagione.

Pubblicato:

Tra le critiche più aspre e vigorose che hanno fatto seguito al ko nel derby col Milan, ce n’è una che ha chiamato direttamente in causa una scelta dell’allenatore: quella del portiere. Inzaghi ha puntato dall’inizio della stagione su Handanovic, nonostante l’Inter per il futuro abbia deciso di puntare su Onana, prelevato a parametro zero dall’Ajax. Tanti i tifosi che vorrebbero vedere all’opera il camerunese al posto dello sloveno: potrebbero essere accontentati presto.

Rumors da Appiano: Inzaghi pensa a novità

Per ora non c’è nulla di stabilito, di preordinato. I rumors che filtrano da Appiano Gentile, però, parlano di un Inzaghi orientato per la prima volta a cambiare, a ridisegnare le gerarchie da lui stesso stabilite o comunque avallate in sede di preparazione. Magari non subito, certamente con gradualità. Fatto sta che il tecnico appare per la prima volta intenzionato a dar fiducia a Onana, andando incontro alle richieste di una fetta importante del popolo nerazzurro.

Onana per Handanovic, presto il cambio

Otto i gol in cinque gare incassati dall’Inter in appena cinque partite: evidentemente troppi, soprattutto perché giunti su diciannove tiri in porta. Scrive il Corriere della Sera: “Se la media di reti subite da una squadra che ha tenuto la porta immacolata solo contro lo Spezia (amichevoli estive comprese) è crollata da 0,84 a 1,6 a partita non è solo a causa del portiere, però l’Inter ha preso André Onana, che ha dodici anni in meno di capitan Handanovic e scalpita per dimostrare le sue qualità, fra le quali spicca quella esplosività, ormai ridotta al minimo sindacale nel collega. Difficile che il camerunese giochi già dopodomani contro il Bayern, ma il suo debutto è vicino”.

Handanovic in panchina, interisti soddisfatti

La semplice possibilità che Inzaghi si ponga il dubbio su chi schierare scatena salti di gioia in molti sostenitori dell’Inter. “Abbiamo un portiere su cui la società ha investito, perché non puntarci? Handanovic è un serio problema da almeno un anno e mezzo, non vedo che utilità possa avere fare negazionismo in merito”, scrive Leggenda. “Handanovic è bravo però molto egoista..dovrebbe capire che è il momento di mollare e lasciare spazio a Onana“, auspica Teresa. “La colpa non è di Handanovic, ma di chi lo rinnova e lo fa giocare”, è il giudizio tranchant di Federico. Mentre Carlotta ironizza: “È proprio una crociata quella dei milanisti nel difendere Handanovic, chissà perché”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...