Virgilio Sport

Mondiali donne: dove vedere Italia-Sudafrica in tv e streaming e le formazioni

Il destino delle azzurre si giocherà con il Sudafrica. L'Italia tenta l'assalto agli ottavi del torneo iridato nella sfida contro la squadra di Ellis

01-08-2023 10:38

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

L’Italia è pronta a giocarsi gli ultimi 90 minuti decisivi per strappare il pass agli ottavi di finale del Mondiale Femminile. Il destino della formazione allenata da Milena Bertolini è tutto legato alla sfida contro il Sudafrica di Ellis. Le azzurre, durante il cammino della fase a gironi, hanno conquistato una vittoria e subito una (pesante) sconfitta, rispettivamente contro Argentina e Svezia. Ora, Bonansea e compagne si trovano al secondo posto del gruppo G con 3 punti, con il Sudafrica che, invece, ne ha messo in cascina solo uno per effetto del 2-2 maturato contro la formazione Albiceleste. Dunque, l’Italia si prepara all’assalto verso la fase successiva del torneo iridato.

Italia-Sudafrica: data, orario, diretta tv e streaming

La grande sfida tra Italia e Sudafrica, valida per l’ultima gara delle azzurre nel gruppo G del Mondiale femminile, è in programma domani mercoledì 2 agosto, al Wellington Regional Stadium, con calcio d’inizio alle ore 9. L’attesissimo incontro tra le due squadre sarà visibile in chiaro e in maniera gratuita su Rai 1. Mentre, per quanto riguarda lo streaming, sarà necessario accedere all’app RaiPlay per potersi gustare le fasi salienti del match. Inoltre, sarà possibile seguire la gara anche sul sito Fifa +.

La probabile formazione dell’Italia

Vietato sbagliare per Milena Bertolini. C’è da dimenticare la terribile prestazione andata in scena contro la Svezia, che si è concretizzata con la pesante sconfitta per le azzurre con il risultato di 5-0. Per la sfida contro il Sudafrica, la ct potrebbe optare per il 4-2-3-1, proprio come nella sfida contro la squadra di Gerhardsson. Tra i pali l’indiscutibile Durante, con la linea difensiva formata da Di Gugliemo, Linari, Salvai e Boattin. Il centrocampo diviso in due linee, con il duo GiuglianoCaruso arretrato e, a completare, Cantore, Bonansea e Dragoni. L’attacco, infine, è affidato a Beccari.

Italia (4-2-3-1): Durante; Di Guglielmo, Linari, Salvai, Boattin; Giugliano, Caruso; Cantore, Bonansea, Dragoni; Beccari. Allenatore: Milena Bertolini.

La probabile formazione del Sudafrica

Ellis potrebbe optare di giocare a specchio. Il Sudafrica è reduce dal pareggio contro l’Argentina, dove il ct ha optato per il 4-2-3-1. Contro le azzurre, dunque, potrebbe essere riproposto. La porta è affidata a Swart, mentre la difesa è nelle mani di Ramelepe, Mbane, Gamede e Dhlamini. I due centrocampisti arretrati sono Jane e Motlhalo, mentre il terzetto è formato da Seaposenwe, Magaia e Cesane. Il ruolo di centravanti è affidato a Kgatlana.

Sudafrica (4-2-3-1): Swart; Ramalepe, Mbane, Gamede, Dhlamini; Jane, Motlhalo; Seoposenwe, Magaia, Cesane; Kgatlana. Allenatore: Desiree Ellis.

  • Partita: Italia-Sudafrica
  • Data: mercoledì 2 agosto 2023
  • Orario: 09:00
  • Diretta tv: Rai 1
  • Diretta streaming: RaiPlay, Fifa+

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...