Virgilio Sport

Italia U21-Indonesia U20 1-0: agli Azzurrini di Nunziata basta un gol di Raimondo. Ora finale per il bronzo

Prestazione non brillante da parte degli Azzurrini che comunque riescono a portare il compito a casa. Gli azzurri chiudono secondi nel girone e accedono alla finalina.

Pubblicato:

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

La finale non è più possibile ma l’Italia U21 riesce comunque a garantirsi la possibilità di giocarsi il terzo posto del torneo di Tolone. Gli azzurri di Nunziata, pur non brillando, riescono a venire a capo della matassa chiamata Indonesia U20. A determinare il successo della nazionale un gol poco prima della fine del primo tempo da parte di Raimondo. Nella ripresa, poi, i baby Azzurrini non hanno concesso nulla a una rivale certamente meno dotata dal punto di vista tecnico.

Italia U21-Indonesia U20, il racconto del match

L’Italia dei giovani affronta un’Indonesia ancora a secco di punti e con un solo gol segnato fino a questo momento. Eppure il primo tempo è più equilibrato del previsto con gli Azzurrini che provano a fare la partita ma permettono alla squadra avversaria di entrare qualche volta di troppo nella loro area di rigore. La rete del vantaggio arriva a pochi minuti dal duplice fischio con Raimondo, abile a raccogliere il servizio di Pisilli per scaricare un sinistro sul quale nulla può il portiere dei biancorossi.

Nella ripresa i ragazzi di mister Nunziata non alzano il ritmo, anche se sostanzialmente non corrono rischi. Soltanto in una circostanza Ghilardi trattiene leggermente Kaka che si lascia andare un po’ troppo facilmente. Per il resto la manovra degli azzurri è lenta con diverse scelte errate nell’ultimo passaggio. Basta così per blindare il secondo posto ed accedere alla finalina che mette in palio la medaglia di bronzo. In attesa, magari, di tempi migliori.

Top e flop dell’Italia U21

  • Raimondo 7 Centravanti interessante, si muove bene e ha il merito di sbloccare la partita.
  • Pisilli 6,5 Un paio di belle combinazioni con Raimondo in un pomeriggio nel quale non sempre azzecca le giocate.
  • Volpato 6,5 Lo trovi praticamente ovunque, con buona partecipazione ad entrambe le fasi.
  • Rinaldi 6 Una parata semplice in una giornata parecchio tranquilla.
  • Pieragnolo 5 Rischia due volte l’espulsione con eccessiva leggerezza.

Top e flop dell’Indonesia U20

  • Kaka 6 Ha il merito di mettere a referto l’unico tiro in porta della partita dei suoi. Peraltro neppure irresistibile.
  • Algiffari 5,5 Il gol subito non è sua responsabilità ma corre tanti rischi palla al piede e in uscita.

Italia U21-Indonesia U20: il tabellino del match

Marcatori: 38′ Raimondo (It)

Italia (3-4-2-1): Rinaldi; Bertola, Ghilardi, Fontanarosa; Zanotti, Faticanti (dal 59′ Turicchia), Zuccon (dal 71′ Cerri), Pieragnolo (dal 59′ Veroli); Pisilli (dall’84’ Tongya), Volpato (dal 72′ Esposito); Raimondo. A disp. Sassi, Zacchi, Bonfanti, Dalle Mura, Fini, Hasa, Tongya. All. Carmine Nunziata.

Indonesia: Algiffari; Dennis (dal 59′ Jardim), Zaky, Arel, Hamzah, Kaka, Hidayat (dal 46′ Geypens), Pamungkas, Firmansyah (dal 59′ Da-bin), Abdulmanan (dall’89’ Kamuru), Hinoke. A disp. Afrisal, Gwijangge, Iskandar, Markx, Murari, Ragil, Ramadhan, Raven, Rustam, Valentino, Yvel. All. Indra Sjafri.

Ammoniti: Bertola (It), Kaka (In), Fontanarosa (It), Pieragnolo (It)

Arbitro: sig.ra Odette Hamilton

Italia U21-Indonesia U20 1-0: agli Azzurrini di Nunziata basta un gol di Raimondo. Ora finale per il bronzo Fonte: Getty

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...