Virgilio Sport

Jonathan Rea abdica: Toprak Razgatlioglu è campione del mondo

In Indonesia il turco della Yamaha festeggia grazie al secondo posto alle spalle dell'inglese, che vede interrompersi la propria serie di sei titoli consecutivi.

Pubblicato:

Jonathan Rea abdica: Toprak Razgatlioglu è campione del mondo Fonte: Getty Images

Il mondo della Superbike volta pagina e dopo sei anni vede concludersi l’epopea di Jonathan Rea.

Nell’ultimo GP della stagione, in Indonesia sulla pista di Mandalika, al pilota inglese della Kawasaki, campione del mondo consecutivamente da sei anni, non è bastato il generoso e orgoglioso successo in gara 1, perché alle sue spalle si è piazzato Toprak Razgatlioglu, che ha così conquistato il titolo iridato.

Arrivato in Indonesia con 30 punti di vantaggio sul rivale al termine di un’annata che li ha visti dominatori incontrastati, al turco della Yamaha sarebbero bastati 20 punti per chiudere i conti, così la festa è scattata al termine di una corsa entusiasmante, che ha visto Rea e Razgatlioglu duellare anche per il successo di giornata insieme a Scott Redding e a un ottimo Axel Bassani.

Razgatlioglu ha pure rischiato qualcosa, sfiorando la caduta a otto giri dal termine, salvo riuscire a restare in sella. Rea ha superato Redding a quattro giri dalla fine portando a casa il successo numero 111 della carriera, ma cedendo lo scettro al rivale.

In un weekend segnato dal maltempo che ha costretto gli organizzatori a posticipare gara 1 e ad annullare la Superpole Race, gara 2 è stata rinviata per la pioggia. Ma, a questo punto, si correrà solo per gli almanacchi…

 

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...