Virgilio Sport

Juve, Allegri punge l'avvocato Grassani: siparietto in diretta tv, la frase è virale

Sta spopolando sui social il siparietto televisivo a Dazn tra l'allenatore della Juventus Max Allegri e l'avvocato Mattia Grassani, l'ironia pungente del tecnico e la reazione del legale poco dopo

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

L’ironia pungente di Massimiliano Allegri è emersa ancora una volta. Nonostante la penalizzazione di 15 punti inflitta alla sua Juventus dalla giustizia sportiva dopo la riapertura del processo per le plusvalenze, venerdì scorso, e i il non essere riuscito a battere l’Atalanta dopo una partita rocambolesca, l’allenatore dei bianconeri ha comunque trovato il modo di scherzare alla sua maniera e lo ha fatto a modo suo, in diretta tv, prendendo di mira l’avvocato Mattia Grassani.

Caso Juve, le parole di Grassani che hanno “irritato” Allegri

Da poco è finita Juventus-Atalanta, nello studio di Dazn, per il post partita, tra i vari ospiti c’è in collegamento anche l’avvocato Mattia Grassani esperto di diritto sportivo. Gli viene chiesto un parere, l’ennesimo di questi giorni, sulla penalizzazione inflitta alla Juve per il caso plusvalenze. Il legale spiega:

“Il giudizio scelto dalla Procura Federale per riaprire il processo, quello di rievocazione, si è basato sull’acquisizione di 14mila documenti che sono stati trasmessi dalla Procura di Torino. Lì sono stati trovati nuovi elementi di accusa che secondo l’accusa FIGC potevano riaprire il processo ma che riguardavano esclusivamente la Juventus, viste le competenze di chi mandava. Sulla Juve, non su Genoa, Pisa, Sampdoria, Empoli, Parma e le altre squadre coinvolte nel primo procedimento”.

Juventus, Allegri colpisce con ironia l’avvocato Grassani

Proprio mentre parla l’avvocato Grassani, arriva in collegato dallo Stadium, Max Allegri. Impossibile, oltre alla partita, chiedere un parere sulla situazione che la Juve ha vissuto in questi giorni dopo la penalizzazione. Il tecnico risponde alla sua maniera con un sorriso e un pizzico di ironia:

“Non sono cose che mi riguardano, ho sentito l’avvocato che è molto bravo. Complimenti soprattutto per la cravatta che è meravigliosa, celeste, con quel nodo”.

Dallo studio allora Marco Foroni chiede ad Allegri come riesce a trovare la forza di scherzare anche in un momento non facile come quello che sta attraversando la Juventus che rischia seriamente di non fare le Coppa il prossimo anno. Max sottolinea ancora una volta le sue radici livornesi:

“Sono di Livorno, nella nostra ironia c’è del divertimento. Diciamo che sono stato fortunato a nascere a Livorno, quando facciamo ironia diciamo anche delle verità e c’è chi non le capisce. Solo noi potevamo inventare la roba dei Modigliani falsi e prendere in giro tutto il mondo… L’avvocato ha messo una bellissima cravatta comunque… Azzurra“.

Allegri fa ironia su Grassani e l’avvocato cambia la cravatta

L’avvocato Grassani non fa una piega in collegamento, sorride e basta. Velato, nemmeno poco, il riferimento di Allegri ad una presunta vicinanza di Grassani al Napoli di cui spesso in passato è stato legale in varie situazioni. Ma come ha reagito l’avvocato all’invettiva di Allegri? Forse colpito dalle parole del tecnico bianconero Grassani ha deciso di cambiare cravatta nel collegamento successivo con la Domenica Sportiva su Rai 2 presentandosi con una cravatta blu scuro più super partes.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...