Virgilio Sport

Juve, Allegri vince anche sul mercato: il suo pupillo non parte più

Adrien Rabiot rimarrà a Torino almeno fino a fine stagione, ma si apre uno spiraglio per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno

Pubblicato:

Massimiliano Allegri ha avuto la meglio anche questa volta. Il tecnico bianconero, infatti, ha chiesto ed ottenuto di trattenere a Torino Adrien Rabiot, spegnendo sul nascere le voci di una eventuale partenza del francese nella sessione invernale del calciomercato.

Juve, Allegri ed il mercato

Come è noto, Massimiliano Allegri vede in Adrien Rabiot uno dei punti cardine del suo gioco. Il francese ha un ruolo fondamentale nella squadra che ora sta tentando di rientrare nella lotta scudetto. La società, per non perderlo a parametro zero a giugno, avrebbe voluto venderlo già a gennaio al fine di ricavarne almeno una decina di milioni, cifra che al momento nessuna delle squadre interessate per ingaggiare il francese sarebbe disposta a sborsare. Di qui la concessione ad Allegri di poter contare su Rabiot anche in questa seconda parte di stagione.

Juve, il pupillo di Allegri: le richieste di Rabiot

Adrien Rabiot, che si sta comportando da professionista nella squadra bianconera, chiederebbe un ricco contratto che la Juventus non sarebbe disposta ad accordare: 10 milioni annui per un triennale, oltre ad un bonus a due cifre alla firma. La nuova dirigenza, tuttavia, vorrebbe offrire un corrispettivo non superiore allo stipendio attuale del giocatore, sette milioni di euro.

Juve, futuro in bilico per Rabiot: le pretendenti

A volere il francese vi sarebbero diversi club: si parte dal Manchester City (lo stesso Rabiot ha affermato di voler giocare, un giorno, in terra inglese), passando per il Barcellona in fase di ricostruzione, nonchè il PSG, squadra che nel 2019 Rabiot lasciò per poi trasferirsi all’ombra della Mole.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...