Virgilio Sport

Juve, il libro nero di Cherubini su Paratici: ulteriori dettagli

Nella giornata di oggi è stata fatta luce sul tanto chiacchierato "Libro nero FP", scritto da Cherubini. Questo "libro" non è altro che un foglio A4 di appunti. Intanto i bianconeri fanno gli auguri ad Agnelli.

06-12-2022 18:00

Nell’ambito dell’ormai nota Inchiesta Prisma che coinvolge la Juventus, si era fatto un gran parlare del famoso “libro nero FP“, dove FP sta per Fabio Paratici, ex uomo mercato bianconero e ora al Tottenham, ma comunque rinviato a giudizio dalla Procura di Torino.

Questo “libro”, come era stato chiamato fino a questo momento, risulta essere, dalle 544 pagine dell’avviso di conclusione delle indagini, nient’altro che un foglio vergato a mano da Federico Cherubini, non indagato ma sentito dagli inquirenti come persona informata sui fatti.

Il contenuto del “Libro Nero FP”

Questo libro, come era stato chiamato fino a questo momento, non è altro che un normale foglio di dimensioni “A4” nelle quali sono riportate, a penna da Cherubini, alcune questioni importanti da discutere con Paratici tra marzo e aprile 2021, e riportate sul foglio a mo di promemoria.

Gli inquirenti si sono soffermati su un passaggio riguardante le plusvalenze, sul foglio definite “artificiali”. Interrogato sulla questione, Cherubini ha fornito una spiegazione di natura tecnica: secondo l’attuale uomo mercato bianconero, una plusvalenzapiena” si ha solo in un momento di totale maturazione tecnica del giocatore, mentre con una “artificiale” si gioca anche sul possibile potenziale futuro del calciatore.

Non si sa se questa spiegazione convinca gli inquirenti, ma intanto è stata fatta luca su una delle situazioni più curiose di tutta la vicenda.

Inchiesta Prisma, escono anche le mosse di mercato bianconere

Tuttosport rivela anche alcune indiscrezioni sulle manovre di mercato bianconere. Nel corso degli anni ci sono state trattative solo sussurrate o supposte, ma mai confermate dai diretti interessati.

I bianconeri infatti sono stati collegati, nel corso degli anni, a molti nomi che alla fine sono stati acquistati da altri club. Effettivamente, come si evince da una mail inviata sia a Cherubini sia all’allora uomo mercato della Vecchia Signora Claudio Chiellini, oggi DS del Pisa.

In questa mail vengono fatti i nomi di Haaland, Malen, Zaniolo, Kulusevski, TonaliKumbulla, ma non è finita qui. Si parla infatti anche di “Milik e Donnarumma da seguire per 2021 in scadenza”.

Viene riportata a galla anche una vicenda della quale si era fatto un gran parlare ai tempi, ovvero del figlio di carta dimenticato da Paratici al ristorante dell’Hotel Bulgari di Milano, sul quale erano riportati alcuni nomi, come Tonali, Zaniolo e Chiesa.

Juve, il libro nero di Cherubini su Paratici: ulteriori dettagli Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...