Virgilio Sport

Juve-Inter, polemiche e reazioni: Allegri riceve il Tapiro d'oro

L'allenatore bianconero ha ricevuto il riconoscimento satirico di "Striscia La Notizia" dopo la sconfitta nel Derby d'Italia.

Pubblicato:

La sconfitta casalinga della Juventus nel Derby d’Italia contro l’Inter, ha ormai tagliato fuori dalla corsa scudetto la squadra di Massimiliano Allegri.

Il rigore concesso ai nerazzurri, trasformato da Hakan Calhanoglu al secondo tentativo concesso da Irrati, e qualche decisione arbitrale controversa hanno generato diverse polemiche tra le fila bianconere. Per questi motivi, nella puntata di “Striscia la Notizia” che andrà in onda questa sera alle 20:35, all’allenatore juventino verrà consegnato il Tapiro d’oro.

Tapiro d’oro a Massimiliano Allegri

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri potrà aggiungere un altro riconoscimento satirico nella sua bacheca. Si tratta infatti della quarta volta in carriera che viene premiato dall’inviato del programma di Canale 5, Valerio Staffelli.

“Le sconfitte fanno parte del calcio, bisogna andare avanti perché la stagione non è finita” – ha esordito così l’allenatore bianconero durante l’incontro con Staffelli – “Le sconfitte fanno parte del calcio, bisogna andare avanti perché la stagione non è finita”.

Allegri commenta l’arbitraggio di Irrati

Immancabile la domanda dell’inviato di Striscia La Notizia sulle polemiche arbitrali che hanno infuocato il post partita di Juventus-Inter, gara vinta per 1-0 dai nerazzurri proprio grazie al discusso rigore realizzato da Calhanoglu. 

Allegri ha però voluto gettare acqua sul fuoco, e sull’arbitraggio della partita e i presunti errori dell’arbitro ha dichiarato: “Irrati è stato molto bravo, ha arbitrato bene. Poi le decisioni ogni tanto vanno da una parte e ogni tanto dall’altra”.

La reazione di Allegri in Juve-Inter

Se oggi ha voluto placare le acque, la reazione di Massimiliano Allegri dopo il rigore concesso all’Inter nella gara dello Juventus Stadium è stata diversa. L’allenatore bianconero, dopo la ripetizione del penalty nerazzurro, non è riuscito a trattenere la rabbia, scaraventando a terra la sua giacca. Sull’episodio, è tornato anche l’allenatore nerazzurro Simone Inzaghi, che dopo la partita ha commentato “Io all’andata ho lanciato la casacca e sono stato espulso” rimarcando in maniera evidente la disparità di trattamento fra i due casi.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...