Virgilio Sport

Juve, Leonardo Bonucci sbotta contro le polemiche: "E' ridicolo"

Il difensore bianconero si scaglia contro chi sostiene che abbia dato forfait con la Fiorentina per risparmiarsi in vista della Nazionale.

Pubblicato:

Leonardo Bonucci ha espresso tutto il suo disappunto per le polemiche nate dal suo infortunio e da quello di Giorgio Chiellini. In un’intervista a Rai Sport, il difensore della Juventus si è scagliato contro chi sostiene che abbia dato forfait con la Fiorentina per risparmiarsi in vista degli impegni della Nazionale contro la Svizzera e l’Irlanda del Nord.

Leonardo Bonucci: “Infortuni? Polemiche ridicole”

“Ho fatto il primo allenamento con la squadra mercoledì mattina e neanche tutto, dire che Bonucci si è tirato fuori per una partita mi sembra ridicolo. Parla la mia carriera per me. Gli altri hanno dovuto dare forfait nonostante ci sia una partita importante da giocare, forse la dobbiamo smettere di pensare che uno preferisca giocare una gara o un’altra”, ha spiegato alla Rai il centrale bianconero.

“Siamo professionisti e uomini, quando si può scendere in campo lo facciamo cercando di dare il massimo. Serve rispetto, mai nessuno del gruppo ha pensato di preservarsi in nazionale per essere a disposizione dei club o viceversa. Per noi è un onore e un piacere essere presenti e mettere in campo tutto quello che abbiamo con la maglia della nazionale”.

Leonardo Bonucci: “Avevo dato la disponibilità ad Allegri”

“Sabato ero un po’ affaticato – ha continuato il difensore di Viterbo -, ma avevo dato ad Allegri disponibilità a giocare: poi ha scelto il mister e vedendo la prestazione ha fatto bene. Sono polemiche frivole, mancano di rispetto all’essere umano. Noi cerchiamo sempre la vittoria, sia col club che con la Nazionale, e io non mi sono mai tirato indietro. È giusto esserci sempre”.

Leonardo Bonucci: “Svizzera? Non è una finale, sensazioni positive”

Bonucci raccomanda al gruppo serenità e tranquillità in vista di un match così importante: “Non la vivrei come una finale. Semplicemente per il fatto che poi ci sarà un’altra partita. Dobbiamo fare la nostra prestazione, così arriverà anche il risultato. Ho respirato sensazioni positive in questi giorni. C’è molta tranquillità, il giusto equilibrio tra tensione e concentrazione, alternate ad alcuni momenti di entusiasmo. È sempre il clima da quando c’è Mancini. Domani noi ci aspettiamo grande calore dai tifosi, ma dobbiamo anche essere bravi noi a tirarlo fuori e a farci aiutare nei momenti di difficoltà”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...