Virgilio Sport

Juve, Paganini velenoso: Non è al torneo del bar

Il giornalista della Rai scatena un putiferio sui social

15-11-2019 08:56

Juve, Paganini velenoso: Non è al torneo del bar Fonte: Ansa

La tripletta messa a segno ieri da Ronaldo con la sua nazionale ha riacceso la polemica sulle condizioni del fuoriclasse della Juventus. Se il motivo della sostituzione col Milan era da ricercare nei problemi al ginocchio del portoghese tutto lascia pensare che si trattasse di un falso allarme. Al di là dei discorsi sulle condizioni fisiche, stupisce la differenza di rendimento del giocatore.

DR.JEKYLL – Negli ultimi mesi Cr7 fa il fenomeno col Portogallo ma alla Juve sta dando un contributo inferiore rispetto a quello della passata stagione. Mentre in casa-bianconera lo aspettano per un chiarimento c’è chi si fa delle domande.

IL DUBBIO – E’ il caso di Paolo Paganini. Il giornalista della Rai su Twitter è polemico e scrive: “Cr7 in Nazionale corre e segna. Buon segno per la Juventus. Ma i veri campioni si vedono anche e soprattutto in certi momenti,quindi dopo la sosta CR7 si deve chiarire bene con Sarri e con i compagni perché ci vuole sempre rispetto”.

IL TWEET – Paganini continua: “dribbling, gol, assist, incitamento ai compagni le deve fare anche e soprattutto alla Juventus, non infilarsi negli spogliatoi e ciao a tutti. Non è al torneo dei bar! È pagato 30 netti all’anno, non 2 cocomeri, 1 peperone e 4 ristomat anche se probabilmente con Allegri era più libero e sereno mentre con Sarri non lo è. È più ingabbiato”.

LE REAZIONI – Il popolo del web si divide: “Probabilmente, alla Juve fa più fatica a farle per la mancanza di qualità di chi gli sta dietro e dovrebbe costruire il gioco” ma anche: “AMEN Paolo. Gesto che mi ha fatto abbastanza infervorare (per dirla con un eufemismo)”.

LE CRITICHE – C’è chi ancora non ha dimenticato il suo sfogo: “Esatto! Mi chiedo quanto gli pesava fare il tifo con gigi dalla panchina? un campione, forse il migliore al mondo, ma non si fa così. Soprattutto visto che dietro hai Dybala in stato di grazia”.

L’ACCUSA – C’è chi scarica su Sarri: “Forse la gestione tecnica del giocatore da parte dell’allenatore e della dirigenza non è al livello di un simile campione. Non si può avere un giocatore da un gol a partita e renderlo normale. Questo é un delitto” o anche: “C’è un dato che mi pare strano: in nazionale segna come una mitraglia, nella Juve col contagocce(e spara le punizioni sulla barriera). Come mai secondo te?”.

LE RAGIONI – C’è chi osserva: “Con tutto il rispetto, la Lituania è imbarazzante. Gli spazi concessi a Ronaldo col Portogallo in serie A se li sogna di notte” e infine: “Probabilmente si è anche stufato di giocare come se la Juve fosse l’ultima in classifica… sono 15 mesi che la Juve non gioca a calcio suvvia”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...