,,
Virgilio Sport SPORT

Juve, Pastorello non esclude la permanenza di Arthur. E su Lukaku…

Premiato al Globe Soccer Awards 2021, Federico Pastorello parla dei suoi assistivi e delle prospettive in casa Juventus. Su Arthur in particolare apre nuove strade.

27-12-2021 21:45

L’agente di calciomercato Federico Pastorello è stato premiato nel pomeriggio di oggi al Globe Soccer Awards 2021 che si è tenuto a Dubai come miglior agente dell’anno. Intervistato dai microfoni di Sky Sport a margine della cerimonia, Pastorello ha fatto il punto sulla situazione di alcuni suoi assistiti in orbita Juventus e non solo, aprendo uno spiraglio importante per il club bianconero.

Juventus, Pastorello e l’apertura su Arthur: “Vediamo, ora sta giocando di più”

Si sa che la situazione di Arthur è una delle più spinose in casa Juventus. Il mediano brasiliano, arrivato lo scorso anno dal Barcellona nell’affare Pjanic , ha giocato pochissimo in questa stagione soprattutto a causa di una serie enormi di infortuni che ne hanno fortemente limitato il rendimento. Ora sembra che le condizioni fisiche stiano migliorando, e nell’ultimo mese e mezzo Arthur sta trovando sempre più spazio e condizione. 

Questo tipo di giocatori piace molto ad Allegri (vedi l’amore del toscano per Pjanic ) e forse non è un caso che da quando il brasiliano è tornato in squadra a tempo pieno i risultati della Vecchia Signora stiano migliorando. Nelle scorse settimane, visto lo scarso utilizzo da parte di Allegri e della necessità di trovare minuti in ottica Mondiale, lo stesso Pastorello aveva paventato una cessione di Arthur a gennaio. Cosa alla quale ora sembra ripensare. Ecco le sue parole:

Arthur vuole essere protagonista nel suo club, quest’anno in modo particolare con il Mondiale alle porte. Stiamo valutando con la Juventus, con grande coerenza e partecipazione nei confronti del club. C’è serenità, troveremo una soluzione se ce ne sarà bisogno, visto che nelle ultime tre gare ha fatto due partite da titolare e una con più di mezz’ora, sta finalmente trovando più spazio”.

Pastorello e l’ottimismo per il futuro di Bernardeschi alla Juventus

Federico Bernardeschi è un altro che è sempre in bilico in casa Juventus. L’ex Fiorentina è stato a lungo criticato per lo scarso rendimento sotto porta e per le prestazioni spesso prive del giusto carattere. Tecnicamente e atleticamente Berna è ottimo, e ultimamente le sue prestazioni stanno davvero migliorando. In 15 presenze stagionali in Serie A, Bernardeschi ha realizzato un gol e tre assist, ma tutti nelle ultime quattro uscite.

In Champions League invece gli assist sono tre in stagione, ma ancora zero gol a referto. Federico Pastorello ha parlato proprio di Bernardeschi, il cui contratto scade a giugno 2022:

“Sta vivendo un momento positivo, ci sono colloqui avviati, non siamo contrari a un rinnovo. Fa parte del mio lavoro valutare eventuali alternative, se ci saranno, per poi fare decidere lui. Però non è nella sua testa in questo momento”.

Questione Lukaku, Pastorello non si pente di aver scelto il Chelsea

Proprio Romelu Lukaku ha rappresentato il più grande affare compiuto da Pastorello nel corso dell’ultima sessione di mercato estivo. Il passaggio da Inter Chelsea ha fruttato tanto a livello economico a tutti, ma fino a questo punto dal punto di vista tecnico le cose non stanno andando come si sperava.

Fino a questo momento Big Rom ha registrato appena 12 presenze con 4 gol un solo assist. Oltre tutto, Lukaku è tornato al gol dopo tre mesi di astinenza a causa di alcuni problemi fisici e poi della positività al Covid-19. Ora che però Lukaku è tornato a tempo pieno, il Chelsea può sorridere.

Anche se per ora il suo assistito non ha ingranato al massimo, Pastorello non si pente minimamente della scelta del Chelsea:

“Romelu ha fatto una scelta, l’abbiamo condivisa insieme, è partito molto bene e poi ha avuto questo infortunio che gli ha tolto due mesi. Quando stava per tornare c’è stato questo focolaio al Chelsea e ne è stato vittima. Ha fatto gol, un rigore procurato, sarà protagonista. Siamo contenti della scelta fatta”.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...