,,
Virgilio Sport

Juve, sfuma il tesoretto? Il possibile ritorno che spaventa i tifosi

Voci discordanti dall'Inghilterra mettono paura ai tifosi della Juventus che temono un ritorno anticipato di Arthur dal prestito al Liverpool

16-09-2022 17:04

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Content Specialist

Giornalista pubblicista, redattore e autore, collabora da quasi 15 anni con il giornale dalla sua città, è content creator per diversi siti di divulgazione. Per Virgilio Sport segue i protagonisti del pallone ed è capace di trasformare in video tutto ciò che tocca

Nel momento più basso degli ultimi anni, culminato con la brutta sconfitta in Champions League contro il Benfica, la Juventus rischia di ricevere cattive notizie anche dal mercato. Sì perché, come riportato dall’Inghilterra, il tecnico del Liverpool, Jürgen Klopp, che sulla panchina dei Reds sta vivendo (esattamente come Allegri a Torino) il peggiore inizio di stagione della propria carriera, avrebbe già bocciato Arthur Melo che, dunque, potrebbe far ritorno sotto la Mole prima del previsto e non permettere ai bianconeri di incassare la consistente cifra pattuita al momento dell’accordo tra le società.

Juve, Arthur potrebbe tornare a gennaio

Il centrocampista brasiliano ex Barcellona è, infatti, a Liverpool in prestito con diritto di riscatto. Un riscatto importante, appena inferiore ai 38 milioni di euro che, ovviamente, con un ritorno in Italia anticipato già a gennaio resteranno un sogno per le casse bianconere. A rivelare la cosa è il giornalista di BeSoccerManu Heredia, che dal suo profilo Twitter parla di un Klopp già stanco di Arthur e deciso a rispedirlo al mittente il prima possibile:

L’atteggiamento di Arthur ha stufato Jürgen Klopp, che non vuole contare su di lui. Il Liverpool sta già cercando un modo per tagliare il contratto di prestito firmato con la Juve qualche settimana fa.

Juve, le motivazioni dietro la bocciatura di Arthur

Come si legge nel Tweet, le motivazioni sono da ricercare principalmente negli atteggiamenti mostrati dal classe ’96 che, in appena due settimane e pochissimi minuti in campo, avrebbe tramutato gli elogi del tecnico al momento del suo arrivo ad Anfield in una cocente bocciatura. A spingere verso l’addio anche la volontà di Klopp di puntare sul centrocampista inglese del Borussia Dortmund, Jude Bellingham, così da battere sul tempo la concorrenza e assicurarsi un prospetto importante per il presente e il futuro, visto che il talentuoso mediano è un classe 2003, già pedina fondamentale tra i gialloneri di Germania.

Arthur, voci discordanti sul suo futuro

Detto questo, sempre dall’Inghilterra, il Daily Mail sembra sbugiardare Heredia, parlando di un riscatto di Arthur possibile, anche dovesse arrivare Bellingham. Le voci di un possibile ritorno, smentite anche dall’esperto di calciomercato, Fabrizio Romano, sembrano, però, non far dormire sonni tranquilli ai tifosi della Vecchia Signora che, dopo aver criticato a più riprese il brasiliano nel corso della sua, anche sfortunata, avventura in bianconero, non sembrano pronti a riaccoglierlo.

Il ritorno di Arthur fa infuriare i tifosi della Juve

Un supporter della Juventus scrive: “Strano, qualcuno per questo passaggio aveva anche sprecato una storia per esaltarne le qualità”, un altro tifoso cita Igor di Frankenstein Junior: “Potrebbe anche piovere…“, “A Liverpool hanno già intenzione di rispedire Arthur in Brasile, ma via certi tifosi non si poteva giocare a calcio senza di lui” e poi: “Ma per noi puoi rimanere dove sei, Arthur“, “Neanche di Arthur riusciamo a disfarci”, “A mio parere è durato lì più del previsto“, “Che bello… un affarone.. che testa di cavolo che è Arthur. Professionista di livello mediocre. Ma giocati le tue chance…”, “Ma come? Cassano e Adani mi avevano assicurato che fosse un campione e che era la Juventus a non saperlo valorizzare”, “Per caso non è che invece di rispedire Arthur, ci mandano Klopp?“.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...