Virgilio Sport

Juve, stava andando al City ma ora sono tutti pazzi di lui 

I tifosi in visibilio per il rendimento di un bianconero

09-10-2019 10:45

Juve, stava andando al City ma ora sono tutti pazzi di lui  Fonte: 123RF

Tra i giocatori della Juventus che si sono adattati più presto e che stanno traendo i benefici maggiori dall’avvento di Maurizio Sarri c’è di sicuro Miralem Pjanic. Mai come sotto la gestione del tecnico toscano il centrocampista bosniaco è al centro del gioco dei bianconeri e anche il passaggio al 4-3-1-2 sembra averlo aiutato ad esaltare le sue doti in fase di verticalizzazione: con un trequartista davanti a fare movimento, per l’ex Roma è più facile trovare linee di passaggio. 

IL NUOVO PJANIC. Il pressing alto voluto da Sarri, inoltre, rende più efficace il centrocampista nel recupero palla e, quando in possesso, Pjanic non ha di certo perso il gusto per l’assist: sono già 2 i passaggi vincenti in questo campionato, così come i gol. 

La crescita del regista non è sfuggita agli occhi di osservatori e tifosi. Oggi, sulla Gazzetta dello Sport, l’ex bianconero Alessio Tacchinardi esalta così Pjanic: “Visto che Modric è in parabola discendente – ha dichiarato l’ex centrocampista – , l’unico regista che è al suo livello forse è Frankie de Jong del Barcellona: Pjanic è un centrocampista totale, che sa sempre cosa fare sia con il pallone tra i piedi, sia senza”. 

E dire che in estate Pjanic ha rischiato di salutare la Juventus, Pep Guardiola l’aveva inserito in cima alla lista della spesa del Manchester City. Pjanic invece è rimasto, per la gioia dei tifosi bianconeri. 

TIFOSI ENTUSIASTI. “Lo sapevate che Miralem Pjanic è primo fra i bianconeri per palloni recuperati?”, ricorda l’account ufficiale su Twitter della Juventus. E CottonCarrot commenta: “Sapevate che Pjanic è un genio che con la palla fa quello che vuole? Si lo sapevamo”. 

“Con Sarri il miglior Pjanic MAI VISTO!”, sottolinea Marco, e un suo omonimo gli dà ragione: “l’ho spesso criticato in passato, ma quest’anno Pjanic sta giocando da vero top player: finalmente verticalizza, finalmente gioca la palla subito”. 

Vincenzo, invece, si rammarica per una maturazione che poteva arrivare prima, accusando tra le righe Max Allegri: “Peccato mortale aver perso 5 anni di questo Pjanic”.      

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...