,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Del Piero rimprovera Cristiano Ronaldo: "Non si fa così"

L'ex capitano bianconero non ha gradito la reazione del 5 volte Pallone d'Oro durante Serbia-Portogallo.

Solo nove giorni fa, dopo la clamorosa sconfitta casalinga contro il Benevento, l’ex capitano della Juventus Alessandro Del Piero ha difeso Cristiano Ronaldo, soprattutto per le tante critiche ricevute dopo l’eliminazione dalla Champions con il Porto: “Non possiamo vederlo come un problema – ha dichiarato a ESPN l’ex capitano – È uno dei migliori al mondo con Messi. Cristiano è un professionista eccellente, segna in ogni partita. È stato acquistato per questo. Per segnare e aiutare la Juve a vincere la Champions League, anche se sfortunatamente in Europa non è andata bene. C’è bisogno di costruire la squadra attorno a Ronaldo, questa è una delle chiavi”.

La reazione di Ronaldo

Parole diverse quelle usate da Del Piero dopo Serbia-Portogallo, gara valida per la qualificazione al Mondiale del 2022. A pochi secondi dalla fine del match, sul 2-2, Cristiano Ronaldo ha realizzato un gol regolare non convalidato dall’arbitro e dal guardalinee. La palla ha superato la linea di porta, ma l’assenza di tecnologia non ha permesso di regalare 3 punti ai lusitani.

La reazione di Ronaldo ha fatto il giro del mondo. Dopo aver inseguito il guardalinee per reclamare il gol ed esser stato ammonito da Makkalie, il giocatore della Juventus ha gettato la fascia da capitano a terra e ha lasciato il terreno di gioco subito dopo il fischio finale.

Le parole di Del Piero

Una scena poco gradita ad Alessandro Del Piero, che sempre a ESPN ha dichiarato: “Credo sia stata una reazione decisamente eccessiva quella di Cristiano Ronaldo. Non dovresti comportarti in questo modo. Va bene arrabbiarsi, parlarne, sollevare l’argomento nei confronti dell’arbitro. Ma tirare la fascia a terra e andarsene è troppo, specie per un calciatore come lui. CR7 è il capitano della squadra e l’idolo per molti”.

Del Piero ha indossato per anni la fascia alla Juventus e sa cosa vuol dire essere capitano. A Ronaldo non resta che rispondere sul campo: prima col Portogallo questa sera contro il Lussemburgo, poi sabato nel derby contro il Torino. L’obiettivo per il 5 volte Pallone d’Oro è di tornare al gol e a questo punto, per quanto riguarda il match con la nazionale, anche onorare e rispettare la fascia sul braccio, in modo da far ricredere Del Piero.

Per vedere il Derby della Mole: Torino-Juventus in diretta su DAZN

OMNISPORT | 30-03-2021 19:50

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...