Virgilio Sport

Juventus, difesa tra prime e seconde scelte: tanti i nomi per Allegri

Sono parecchi i nomi per la difesa sui quali sta lavorando la Juventus. Rudiger rimane il preferito, ma non è di certo il solo.

Pubblicato:

Se questa seconda stagione di transizione ha insegnato qualcosa è che la Juventus ha necessità di velocizzare il percorso di rinnovamento intrapreso ormai un paio di stagioni fa. 

Soprattutto nel reparto arretrato, è chiaro l’intento di svecchiare una difesa ancora tecnicamente valida ma che necessita di energie fresche. Proprio per questo la Juventus valida parecchi nomi, ma il preferito rimane sempre Antonio Rudiger.

Juventus, Antonio Rudiger non è lontano: sarebbe perfetto per Allegri

Il difensore del Chelsea Antonio Rudiger ha due vantaggi rispetto a molti altri giocatori, ovvero arriverebbe in bianconero a parametro zero, essendo in scadenza a fine stagione coi Blues.

Questo, oltre a comportare un enorme risparmio per il club bianconero in sede di trattative, permette inoltre al tedesco di lasciare il club londinese eludendo il blocco di acquisti e cessioni imposto al club di Roman Abramovich.

Ex Roma, Campione d’Europa la scorsa stagione col Chelsea, Rudiger formerebbe una coppia assolutamente strepitosa con De Ligt, il giocatore sul quale Madama sta lentamente ricostruendo la difesa.

Juventus, tutte le alternative: grandi scelte in Serie A

Se per qualche ragione il colpo Rudiger dovesse sfumare (magari per richieste d’ingaggio ritenute eccessive dalla Juve), Cherubini e Arrivabene avrebbero già pronte alcune soluzioni. 

Fermo restando la presenza di Federico Gatti, già acquistato a gennaio dal Frosinone e del quale si parla un gran bene, protagonista anche di una grandissima stagione in Serie B, la dirigenza bianconero ha individuato almeno tre alternative al centrale tedesco.

Il primo gioca in Germania, nel Borussia Dortmund, e risponde al nome di Akanji. Gli altri due invece conoscono benissimo il nostro campionato dato che al momento ci giocano, e sono due nomi che già in passato sono circolati alla Continassa, ovvero Nikola Milenkovic della Fiorentina (il più accessibile) e Gleison Bremer del Torino, sul quale però sembra essere in vantaggio l’Inter di Inzaghi. Lo scrive oggi Tuttosport.

Juventus, per gli esterni difensivi sfida con alcune big

La questione esterni rimane sempre al centro dei pensieri della Juventus, che ormai da anno tentano di avere terzini all’altezza. Come vi abbiamo già raccontato, i difensori esterni della Vecchia Signora non solo all’altezza, e sono un reparto nel quale la Juve investirà in estate.

Sempre Tuttosport rivela oggi un nuovo nome preso in considerazione dalla dirigenza bianconera, e cioè quello di Nahuel Molina, terzino dell’Udinese classe 1998 autore di alcuni gol davvero spettacolari in questo campionato. 29 presenze tra campionato e Coppa Italia, ha fin qui un bottino di sette reti e tre assist. Oltre a Molina, sempre dell’Udinese, la Juve guarda anche al terzino Udogie.

Come riporta Tyc Sport, però, su Molina c’è forte anche l’interesse dell’Atletico Madrid di Simeone, che sarebbe pronto a versare ai friulani i 30 milioni richiesti.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...