Virgilio Sport

Juventus, è il momento delle cessioni: i nomi sul piede di partenza

Arthur e Ramsey per liberare posto a centrocampo a Paredes. Kean in attacco per far tornare Morata e puntare magari a Depay.

Pubblicato:

La Juventus è stata la grande protagonista delle ultime settimane del mercato con il ritorno di Paul Pogba e gli arrivi di Angel Di Maria e Gleison Bremer. Ma ora per i bianconeri è arrivato anche il momento di qualche cessione.

Juventus: gli esuberi a centrocampo

Una cessione importante la Juventus l’ha già fatta ed è stata quella di Matthijs De Ligt al Bayern Monaco. Una partenza dove è stata fondamentale la volontà del giocatore, mentre ora i bianconeri devono cercare di far andare via anche chi preferirebbe restare a Torino. Un reparto dove bisogna sfoltire è il centrocampo.

In primis sul piede di partenza ci sono Arthur e Aaron Ramsey. Sul brasiliano è ora piombato il Valencia di Gennaro Gattuso, mentre per il gallese l’opzione più probabile resta al momento quella della risoluzione del contratto. La loro partenza potrebbe portare all’assalto definitivo con il PSG per Leandro Paredes. Più difficili le cessioni di Weston McKennie e Adrien Rabiot.

I possibili movimenti in attacco dei bianconeri

Un altro reparto dove la Juventus può far partire qualcuno è di sicuro l’attacco. Non è un mistero che Moise Kean non sia considerato intoccabile e la sua cessione aprirebbe le porte al ritorno di Alvaro Morata. Massimiliano Allegri vorrebbe di nuovo con sé l’attaccante spagnolo di proprietà dell’Atletico Madrid.

Ma i bianconeri non sono per ora disposti a pagare 20 milioni per riprendere Morata. Nelle ultime ore circola anche il nome di Memphis Depay. Secondo il Mundo Deportivo, la Juventus sarebbe interessata all’attaccante olandese in uscita dal Barcellona. Poi c’è sempre da monitorare la situazione legata a Nicolò Zaniolo, che potrebbe ancora lasciare la Roma quest’estate.

Juventus: la difesa può ancora cambiare

Le partenze più grandi sono state in difesa fino a questo momento per i bianconeri. Oltre alla cessione di De Ligt c’è stato anche il saluto alla Juventus di Giorgio Chiellini, ora in MLS con il Los Angeles FC. È arrivato da poco Bremer, ma non è detto che non ci possa essere ancora qualche approdo importante.

Dopo il brasiliano ex Torino, ai bianconeri non dispiacerebbe soffiare all’Inter anche Nikola Milenkovic. Il serbo potrebbe lasciare presto la Fiorentina, magari in direzione Juventus. Negli ultimi giorni in allenamento Danilo si sta alternando fra terzino e centrale. Con l’arrivo di Milenkovic tornerebbe in fascia.

Juventus, è il momento delle cessioni: i nomi sul piede di partenza Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...