Virgilio Sport

Juventus: il futuro di Allegri nei prossimi 180', attenzione a Tudor

Il tecnico bianconero ha un contratto sino al 2025 ma deve convincere la società a riconfermarlo. Sullo sfondo tanti nomi per sostituirlo, tra cui quello di Tudor.

Pubblicato:

Ancora due partite, con Milan e Udinese, e poi la tribolata stagione bianconera andrà in archivio. Due gare per capire se il futuro di Max Allegri sarà ancora sulla panchina bianconera.

Juventus, cercasi risposte dalla squadra e da Allegri

Dopo la rovinosa eliminazione ad opera del Siviglia in Europa League e la sconfitta patita sul campo dell’Empoli, la mediocre stagione bianconera sta per concludersi. In programma le ultime due partite, con il Milan domenica 28 maggio, e una settimana più tardi, al Friuli con l’Udinese.

La Champions League sembra ormai una chimera ma la società pretende un finale significativo, anche per capire se proseguire o meno il rapporto con Max Allegri anche per la prossima stagione. Servono risposte concrete per non arrivare alla separazione dall’attuale allenatore bianconero.

Juventus, Allegri garantito solo dal contratto

Nonostante tutte le vicende extra sportive, il lavoro di Max Allegri non pare aver convinto la società pienamente. Soprattutto, nel giudizio finale, pesano le ultime pesanti sconfitte con Siviglia ed Empoli, senza dimenticare la cocente eliminazione, nella fase a gironi, dalla Champions League.

John Elkann è stato chiaro: fare bene nelle prossime due gare per meritarsi l’Europa sul campo. Il maggior azionista bianconero non ha parlato di futuro. Dal canto suo, Max Allegri può contare su un contratto principesco, da sette milioni di euro a stagione, fino al 2025.

Juventus, per il dopo Allegri c’è anche Tudor

Parallelamente la società bianconera starebbe facendo un vero e proprio casting per individuare l’eventuale erede di Max Allegri. Tantissimi i nomi in gioco. Si va da Antonio Conte, reduce dalla non fortunata esperienza al Tottenham, a Roberto De Zerbi, autore di un miracolo al Brighton. In corsa ci sarebbe anche Raffaele Palladino del Monza.

Tuttavia, nelle ultime ore, si è parlato molto di Igor Tudor. Ex giocatore della Juventus, sembra deciso a non continuare la sua avventura in Ligue 1, alla guida dell’O.Marsiglia. Potrebbe essere proprio lui il nome giusto per prendere il posto di Max Allegri.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...