,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, il punto sugli infortunati: quando Pirlo potrebbe recuperare tutti

Da Arthur a Morata, passano per Bonucci, Chiellini, Cuadrado e Dybala. Quando la Juventus potrebbe recuperare i suoi indisponibili.

Recuperare punti in campionato per riavvicinarsi alla vetta e superare l’ostacolo Porto negli ottavi di finale di Champions League. Sono questi i grandi obiettivi a breve termine di una Juventus che da qui al prossimo 9 marzo, quando sarà impegnata nella gara di ritorno contro i lusitani, sarà chiamata ad affrontare un calendario molto intenso.

Prima di tornare a concentrarsi sul suo cammino europeo, la compagine bianconera dovrà disputare tre partite di campionato: una in trasferta sul campo del Verona (sabato) e due in casa rispettivamente contro Spezia (martedì 2 marzo) e Lazio (sabato 6 marzo).

La Juve è quindi attesa da settimane impegnative e dovrà affrontarle sapendo che al momento è costretta a fare i conti con un’infermeria piena.

Tra i giocatori attualmente non a disposizione di Andrea Pirlo figurano Arthur, Bonucci, Chiellini, Cuadrado e Dybala. Tutti potenziali titolari.

Tra essi, quello che sembra essere più vicino al recupero è Cuadrado che, alle prese con un infortunio al bicipite femorale, potrebbe rientrare contro lo Spezia.

Bonucci e Chiellini, entrambi ai box per problemi muscolari, potrebbero farcela per la sfida successiva contro la Lazio, mentre più delicati sono i casi Arthur e Dybala.

Per il brasiliano si è parlato di un possibile ritorno in campo a metà marzo ma, essendo alle prese con una calcificazione tra tibia e perone, è in realtà complicato fissare una precisa data per il rientro. Il club bianconero ha deciso di puntare su cure conservative che si concluderanno la prossima settimana e solo allora sarà probabilmente possibile avere un quadro più chiaro.

L’argentino è invece clinicamente guarito, ma il problema al collaterale mediale del ginocchio sinistro non è ancora definitivamente alle spalle. Inizialmente si era parlato di uno stop che sarebbe andato dai quindici ai venti giorni, ma di fatto ne sono passati circa quaranta ed il giocatore avverte ancora dolore. Sono state escluse complicazioni, ma il collaterale è sottoposto a grandi sollecitazioni determinate da alcuni tipi di movimenti e quindi si renderanno probabilmente necessarie delle terapie specifiche. La speranza in casa Juve è quella che Dybala possa recuperare per il Porto.

C’è poi il caso Morata. L’attaccante spagnolo ufficialmente non è indisponibile, ma anche nella giornata di mercoledì non si è allenato. Colpito da un brutto virus un paio di settimane fa, ne sta ancora pagando i postumi. Con ogni probabilità potrebbe saltare il Verona, per poi tornare a pieno regime contro lo Spezia.

OMNISPORT | 25-02-2021 13:59

Juventus, il punto sugli infortunati: quando Pirlo potrebbe recuperare tutti Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...