,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, incerta la permanenza di de Ligt e Morata: la situazione

Moltissime sono le situazioni in bilico in casa Juventus. Da Dybala a Morata passando per de Ligt, la Juve ha parecchi problremi da risolvere.

21-01-2022 14:23

La Juventus affronta domenica sera il Milan a San Siro per la 23° giornata di Serie A, ma l’attenzione ora è fortemente indirizzata sul mercato. Con 10 giorni ancora a disposizione, la Vecchia Signora sta stringendo per alcune trattative e sta provando a trovare il bandolo della matassa sia in entrata che in uscita. Sicuramente i bianconeri ci proveranno per Vlahovic, ci sono le grane Dybala e Morata da chiarire (con l’iberico ancora in orbita Barca) e ora spuntano anche altre pretendenti per de Ligt, di gran lunga il migliore della retroguardia bianconera fino a questo momento. 

Juventus, l’offerta per Dybala potrebbe anche essere al ribasso

È la Gazzetta dello Sport a fare il punto della situazione della Joya. Se come chiarito da più parti tutti i discorsi sono rimandati a febbraio, la Rosea non esclude che l’offerta della Juventus sia ancora più al ribasso rispetto ai 7,3 milioni di euro netti a stagioni offerta al momento all’argentino. Una cifra molto distante dagli 8 fissi più due di bonus per quattro anni che era la prima offerta.

Inoltre, cambierebbe anche la durata del contratto. Non più un quadriennale ma addirittura un triennale, così da garantirsi un buon margine di manovra. Questo, dice la Gazzetta, potrebbe anche fare il gioco dell’Inter, con Marotta prontissimo a fiondarsi sull’attuale numero 10 della Vecchia Signora. Se arrivasse a zero, si potrebbe giocare un po’ sullo stipendio di Dybala, proprio la strategia che sta utilizzando Marotta in questo periodo. 

Juve, attenzione a de Ligt: tre club puntano l’olandese

Il difensore olandese classe 1999 Matthijs de Ligt, arrivato due anni e mezzo fa dall’Ajax, è fino a questo momento il miglior difensore della retroguardia bianconera. Praticamente sempre titolare, le sue prestazioni e la sua voglia sono già esempio per i compagni. Lo stesso olandese ha altissime ambizioni per la propria carriera, e recentemente si è lamentato più volte della scarsa voglia dei compagni e ha rimarcato ad Allegri che nonostante sia giovane ha già 250 partite in prima squadra.

Nella giornata di oggi il portale Fichajes.net riporta del concretissimo interesse per de Ligt di tre superpotenze del calcio europeo, ovvero Bayern Monaco, Barcellona e Chelsea. I bianconeri ovviamente considerano il proprio centrale incedibile, ma potrebbero anche sedersi a trattare su una base d’asta di almeno 85 milioni di euro. 

Juventus, se arriva Vlahovic Morata via subito

Sempre la Gazzetta dello Sport fa il punto sulla situazione di Alvaro Morata, in ripresa nell’ultimo periodo ma dai numeri sottotono per essere il centravanti titolare della Juve. Come si è appreso nella giornata di oggi si è registrata una forte accelerata della Juve per Vlahovic, con un’offerta concreta inviata alla Fiorentina

Ancora non si sa come andrà la trattativa, ma la Rosea rivela che se davvero il serbo arriverà a Torino allora i bianconeri non avranno problemi a liberare Morata con sei mesi di anticipo, che a quel punto volerà al Barcellona.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...