,,
Virgilio Sport SPORT

Juve, le pagelle dei tifosi: tutti promossi e un applauso speciale

La Juventus rinasce dopo il ko a Napoli e travolge il Malmoe. Sui social applausi per quasi tutti i giocatori e tanti elogi per il tecnico Max Allegri

Tre gol in Svezia, per una vittoria facile facile ma preziosissima, perché permette di chiudere una crisi che iniziava ad assumere contorni preoccupanti. La Juve sbriga la pratica Malmoe con una prestazione bella e convincente, volta pagina dopo il ko di Napoli e comincia col piede giusto l’avventura in Champions League, ritrovando in un sol colpo il sorriso e l’appoggio dei suoi tifosi.

L’aria europea fa bene alla Juventus

In Svezia, la Juve ha cominciato con qualche difficoltà, poi ha iniziato a dominare la partita prima nel gioco e poi nel punteggio, chiudendo i conti con il Malmoe già nel primo tempo con i gol di Alex Sandro, Dybala (rigore) e Morata. Non che gli avversari fossero gran cosa, ma per una squadra ferita da un pessimo inizio di serie A (1 punto in 3 gare) questa era una sfida che poteva nascondere qualche insidia. Proprio per questo i tifosi sul web hanno iniziato a seguire il match con un mix di pessimismo e preoccupazione, poi mutati minuto dopo minuto in gioia mentre prendeva forma la goleada bianconera.

Juve, quanti elogi per Max Allegri

In rete, infatti, fioccano i commenti di fan juventini finalmente soddisfatti dopo i deludenti risultati di inizio stagione. Molti sono gli attestati di stima spediti all’indirizzo di Max Allegri, che qualcuno aveva messo in discussione dopo il ko dello stadio “Maradona”: “Allegri è il numero uno in Europa. Bisogna dirlo”, o anche: “Max in Champions è una strac**** di sentenza”, oppure: “Perfetta interpretazione del calcio allegriano post Cardiff. Possesso sterile aspettando occasione, 0-3, direi bene così”.

I tifosi scelgono i migliori in campo

Più in generale, però, dal web arrivano applausi per quasi tutti gli juventini. Tre i giocatori più apprezzati: Bonucci (“Ha azzeccato tutti i lanci”, “E’ stato sontuoso”), Cuadrado (“E’ imprescindibile”; “L’anima della squadra”) e Locatelli (“Che bravo”, “Gioca sempre a due tocchi”).  Nel coro di elogi, però, c’è una stonatura ed è quella riservata a Dybala, a cui non è bastato trasformare il rigore del momentaneo 2 a 0 e una prestazione comunque positiva per conquistare l’approvazione dei tifosi, che dall’argentino si aspettano sempre qualcosa di speciale: “Deve decidere se essere punta o centrocampista”, scrive un utente. “Dybala mi spiace ma non ci siamo proprio, non ne azzecca una” aggiunge un altro. E molti ironizzano sulle sue richieste contrattuali: “Dovrebbe pagare lui la Juventus per giocare in questo modo”.

 

SPORTEVAI | 14-09-2021 23:20

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...