Virgilio Sport

Juventus, le parole dell’ex Khedira scatenano nuove polemiche

L’ex centrocampista bianconero analizza la situazione in casa Juvetus: “Non è una questione di qualità ma di personalità”.

Pubblicato:

La Juventus continua ad avere difficoltà. Dopo un’ottima chiusura di 2021, i tifosi della Vecchia Signora si aspettavano una partenza lanciata nella prima partita del 2022. Ma contro un Napoli decimato, la squadra di Allegri ha mancato un’altra occasione per riuscire ad agganciare il treno delle prime quattro. 

Juventus: l’analisi del momento negativo

Si parla molto di quello che non sta funzionando in casa bianconera. Gran parte dei tifosi della Juventus continua ad incolpare la società per le scelte fatte nel corso degli ultimi anni. Alcuni giocatori arrivati a Torino non sono riusciti a rispondere alle aspettative che c’erano su di loro e con la pandemia di mezzo i conti del club hanno subito un colpo. 

L’analisi di Khedira: “Manca personalità, non qualità”

A parlare del momento della Juventus è anche un ex bianconero come Sami Khedira. Il centrocampista tedesco è tornato sul momento della sua ex squadra ed ha dichiarato: “Tifo Juventus e sono triste. L’idea di calcio/calciatori è cambiata 2-3 anni fa: hanno sbagliato e cercano di recuperare. Hanno perso Cristiano Ronaldo. Manca esperienza a parte Chiellini e Bonucci; nessun leader a centrocampo. Non è un problema di qualità ma di personalità”. 

Le parole di Khedira infiammano la polemica

Le dichiarazioni del calciatore tedesco scatenano la polemica tra i tifosi della Juventus che provano a capire le motivazioni di questa stagione difficile. Scaribel è d’accordo con l’ex: “Sempre pensato e detto ciò che ha dichiarato Khedira nell’intervista. Il problema è l’assoluta mancanza di personalità. I calciatori sono stati scelti male e non sono stati scelti da Cherubini ma da chi lo ha preceduto”. 

Anche Pietro si schiera con Khedira: “Ha centrato il punto ma se l’anno scorso ci fosse venuto incontro avremmo avuto soldi da spendere sul mercato e allora apprezzare di più il suo tifo. Dopo essere stato pagato per almeno due anni senza giocare”. Mentre Diego scrive: “E’ al 60% una questione di personalità ed al 40% di qualità. Abbiamo almeno sei elementi che non giocherebbero mai titolari nelle squadre che sono davanti in classifica. Senza un fuoriclasse vero, penso siamo tutti d’accordi che Dybala non lo è, i problemi si vedono”. 

Juventus, le parole dell’ex Khedira scatenano nuove polemiche Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...