,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Marco Da Graca fermato da una aritmia cardiaca: sarà operato

Un mese di stop per l'attaccante della Juventus U23, Cosimo Marco Da Graca: programmato un intervento al cuore e stop di un mese per la promessa bianconera

17-01-2022 15:51

Come avviene ormai di prassi, in un comunicato scarno, essenziale la Juventus ha comunicato che Marco Da Graca verrà operato. L’attaccante palermitano dovrà essere operato a causa di una aritmia cardiaca, che è divenuta di dominio pubblico proprio attraverso questa nota, che annuncia l’imminenza dell’intervento al quale verrà sottoposto il 19enne.

Da Graca, il comunicato della Juventus: “Aritmia cardiaca”

“Juventus Football Club comunica che il calciatore dell’U23 Marco Da Graca nei prossimi giorni sarà sottoposto ad un intervento di ablazione in seguito al riscontro di un’aritmia cardiaca. I tempi stimati per la ripresa dell’attività agonistica sono di 30 giorni”, il testo pubblicato sul sito ufficiale della società che ha condiviso in via ufficiale questa notizia riguardante uno dei giovani dell’Under 23 che più avevano entusiasmato, anche in questa stagione avara di soddisfazioni.

Eppure in questa annata, così altalenante per una Juventus in cerca di identità e autore, a questo ragazzino di appena 19 anni, palermitano, si era offerta l’occasione di esibire senza eccessi un talento evidente. Mister Allegri lo ha già convocato per la Champions League contro il Malmoe, permettendogli di esordire anche se non si deve alla fiducia del tecnico livornese l’esplosione di aspettative che accompagnano Cosimo Marco Da Graca.

La carriera di Cosimo Marco Da Graca: da Palermo alla Juve

Classe 2002, nato a Palermo e approdato quattro anni fa alla Juventus, ha effettuato una trafila quasi classica una volta giunto a Torino: Under 17, Primavera e infine Under 23. Apprezzato da Andrea Pirlo, Da Graca aveva esordito in prima squadra contro la Spal durante lo scorso campionato, quando in panchina sedeva l’ex bianconero.

Tra i più promettenti, scelti da Luciano Zauli per sua Under 23, Da Graca ha dimostrato fin dal suo esordio con la maglia bianconera una determinazione a rimanere esemplare riuscendo, poi, ad entrare anche nel giro della Nazionale U19; ha convinto lo staff e la dirigenza che ha investito su di lui, nel convincimento che di un attaccante con le sue caratteristiche si abbia sempre bisogno, una necessità immediata.

Dal 2018 ad oggi, Da Graca ha segnato e messo via il suo bagaglio di esperienze, tecnica fino ad arrivare all’esordio in Champions appena qualche settimana fa. Una storia tutta da scrivere.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...