,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus-Napoli: è arrivato finalmente il giorno del recupero

Tutti i numeri del recupero della terza giornata, atteso a lungo e che andrà in scena alle 18,45 all'Allianz Stadium.

Finalmente è arrivato il momento del recupero per Juventus-Napoli, partita della terza giornata della Serie A che non si disputò a causa del focolaio di Covid-19 in casa dei partenopei. La vittoria fu inizialmente assegnata a tavolino ai bianconeri, sentenza ribaltata dal Collegio di Garanzia del Coni, che stabilì che la partita si doveva giocare. In un primo tempo era stata rinviata al 17 marzo ma poi è stata nuovamente riprogrammata e il fischio d’inizio verrà dato alle 18,45 di oggi all’Allianz Stadium di Torino.

Il Napoli ha qualche numero dalla sua: ha vinto infatti entrambe le ultime 2 gare di Serie A contro la Juventus: l’ultima volta che infilò tre successi consecutivi contro i bianconeri risale al 2011, con Walter Mazzarri in panchina. Inoltre, dal primo dei nove scudetti consecutivi vinti dalla Vecchia Signora dal 2011-2012, nessuna squadra ha ottenuto più successi del Napoli contro i bianconeri in Serie A: 5, come la Roma.

Vincendo stasera i ragazzi di Gennaro Gattuso, attualmente a otto successi esterni in questo campionato, potrebbero superare il numero di vittorie ottenute in tutta la scorsa stagione fuori casa in Serie A, inoltre hanno vinto le ultime quattro partite, record stagionale eguagliato per loro. Ma la Juve ha vinto otto delle ultime nove sfide casalinghe contro il Napoli in Serie A, l’unica partita non vinta fu una sconfitta per 1-0 risalente al 22 aprile 2018 e firmata da un colpo di testa di Kalidou Koulibaly nei minuti di recupero.

La squadra di Andrea Pirlo, dopo una serie di sette successi interni consecutivi, ha perso 1-0 contro il Benevento l’ultima gara giocata lo scorso 21 marzo all’Allianz Stadium, impianto dove non ha mai perso due partite di fila tra le mura amiche: l’ultima volta accadde nel 2011, con Gigi Delneri in panchina, ma allora giocava all’Olimpico, l’ex Comunale di Torino. Gattuso ha vinto due delle cinque sfide di Serie A da allenatore contro la Juventus, entrambe quelle sulla panchina dei partenopei, mentre le altre tre le ha perse: tra i tecnici attualmente nella massima serie è quello con la percentuale più alta di successi contro i bianconeri (40%).

Infine, veniamo ai calciatori. Dopo non aver realizzato neanche un gol nelle prime quattro sfide contro il Napoli in carriera tra Real Madrid e Juventus in tutte le competizioni, Cristiano Ronaldo ne ha segnati 3 negli ultimi 5 match contro i partenopei. Per concludere, Lorenzo Insigne ha messo a segno 3 reti in Serie A contro la Juventus: negli anni 2000 solo Marek Hamsik ha fatto meglio con la maglia del Napoli arrivando a 6, a quota 3 ci sono anche José Callejón ed Edinson Cavani.

OMNISPORT | 07-04-2021 13:39

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...