Virgilio Sport

Juventus, Paul Pogba è più di un sogno: conferme dallo United

Il francese lascerà Manchester, anche il tecnico dei Red Devils Ralf Rangnick è uscito allo scoperto. L'ex bianconero tornerebbe volentieri a Torino, ma la concorrenza è agguerrita.

Pubblicato:

La Juventus sogna il ritorno di Paul Pogba. Non è un mistero, da tempo il club bianconero vorrebbe riportare il centrocampista francese a Torino, dove ha trascorso quattro anni di carriera, i migliori finora. Prima con Conte e poi con Allegri, Pogba ha vinto quattro scudetti, due Coppe Italia, tre Supercoppe italiane e sfiorato una Champions League, persa in finale contro il Barcellona.

United, Rangnick: “Pogba andrà via”

Da Manchester, nel frattempo, arriva la conferma che la Juventus aspettava. Il tecnico dello United Ralf Rangnick, che a fine stagione lascerà il club inglese, in conferenza stampa è uscito allo scoperto: “A oggi, Pogba non rinnoverà il contratto (in scadenza a giugno, ndr). È molto probabile che non sarà qui la prossima stagione”.

Contro il Liverpool, match perso dai Red Devils 4-0, Pogba potrebbe aver disputato la sua ultima gara con il Manchester United. Uscito infatti anzitempo dal campo di gioco, il francese ha accusato un problema al polpaccio e i tempi di recupero non sembrano brevi: “Il dottore ci ha detto che per il recupero servono almeno quattro settimane di stop”, ha rivelato Rangnick.

Juventus, Pogba felice del ritorno

Pagato 105 milioni di euro nell’estate del 2016, Pogba è l’acquisto più pagato di sempre nella storia del Manchester United. Dalla stagione 2016/2017, il francese ha preso parte a 218 match ufficiali, segnando 39 gol. Il suo rendimento è stato altalenante e al di sotto delle aspettative per molti. Dopo sei anni in Inghilterra, il centrocampista 29enne è pronto a cambiare aria e sarebbe ben felice di tornare alla Juventus. La concorrenza però è il vero problema per i bianconeri.

Juventus, Real e Psg su Pogba

Su Pogba infatti ci sono anche Real Madrid e Psg, che non hanno problemi ad accontentare le richieste del francese. Per rivedere il 29enne a Torino invece, serve un grosso sforzo dal punto di vista dell’ingaggio da parte dei bianconeri, visto che attualmente Pogba guadagna 15 milioni di euro l’anno. Servirebbe come minimo una sforbiciata del 50% arrivando sui 7,5 milioni annui per la base fissa, da irrobustire eventualmente con bonus a rendimento. Ovviamente, l’ultima parola spetta al giocatore.

Juventus, Paul Pogba è più di un sogno: conferme dallo United Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotels & Residences

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...