,,
Virgilio Sport

Kvara segna, Insigne risponde sui social e scatena i tifosi del Napoli

Fa discutere la replica dell’ex azzurro al “tiro a giro” del georgiano, nuovo idolo dei supporter partenopei 

23-08-2022 13:30

Kvicha Kvaratskhelia è esploso come una supernova sulla serie A, illuminando con il suo talento le prime due giornate e mostrando che anche il campionato italiano è in grado di scovare grandi giovani giocatori. 

Kvara idolo dei tifosi del Napoli

Il georgiano è già l’idolo dei tifosi del Napoli, che in questi giorni hanno postato e ripostato sui social la doppietta rifilata al Monza. Sul primo gol di Kvaratskhelia, arrivato con uno splendido tiro a giro dal limite dell’area di rigore, si è aperto un vero e proprio caso. 

Il tipo di rete, infatti, ha provocato un inevitabile confronto con Lorenzo Insigne, l’uomo che Kvaratskhelia è andato a sostituire nonché il detentore del marchio “tiraggiro”, sua specialità negli anni trascorsi con la maglia del Napoli addosso. 

Napoli, il post anti-Kvara di Insigne

Dopo il gol di Kvara, alcuni tifosi napoletani hanno stuzzicato Insigne, affermando che il georgiano è molto più efficace dell’ex capitano nei tiri a rientrare sul secondo palo. 

E Insigne, a modo suo, ha replicato: l’attuale attaccante del Toronto, infatti, ha pubblicato sui suoi profili ufficiali il video del tiro a giro messo a segno contro la Lazio nella scorsa stagione. 

La reazione dei tifosi del Napoli 

Molti hanno interpretato il post come un gesto di gelosia di Insigne e sull’ex capitano sono piovute critiche. “Caro Lorenzo ti ricordo che sei tu che hai lasciato Napoli. La gente ti ama e rispetta la tua scelta ma smettila con ste caricature!”, commenta su Twitter Domenico. “Fare a gara con un ragazzo di 21 anni dimostra che sei cresciuto poco e non ami il Napoli. Tra l’altro conferma l’impressione avuta in passato in campo di ostilità verso compagni di pari ruolo e ben pagati, come Lozano”, lo bacchetta Enzo. 

Kvara è diventato il peggior incubo di Lorenzo Insigne. Lorenzo l’ho difeso quasi sempre, ma in queste 24 ore con sti post che pensa di risolvere? Che i tifosi del Napoli arrivino fino a Toronto a dire ‘ti prego torna senza di te siamo persi’?”, si chiede Matteo. Sandro è ancora più duro: “Neanche i bambini si comportano così… ma quando cresci?!? Meno male che te ne sei andato… Forza Kvaratskhelia e forza Napoli sempre!”. 

Ma tra i tifosi del Napoli c’è anche chi difende l’ex capitano, come Lello: “Insigne e Kvara sono due campioni. Paragonarli è una stupidaggine da bar. Lorenzo si faceva il mazzo arando il campo dal suo portiere a quello avversario, facendo gol a palate. Il georgiano non ha queste caratteristiche né saprebbe espletarle, ma ne possiede altre. Quindi state zitti e non fate polemica”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...