Virgilio Sport

L’Inter non poteva iscriversi al campionato: esposto in Procura, cosa succede ora

L'organizzazione no profit Jdentità Bianconera presenta un esposto a Procure di Roma e Milano, alla Procura Federale e alla Covisoc per irregolarità

Pubblicato:

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

L’Inter si appresta a vincere il suo ventesimo scudetto. Ma mentre il countdown è partito, con tanto di champagne già in frigo, qualcuno si chiede se il club nerazzurro avesse potuto iscriversi regolarmente a questo campionato. La domanda, che più che domanda è un esposto presentato alle Procure delle Repubbliche di Roma e Milano, alla Procura Federale e alla Covisoc, arriva dalla Fondazione “Jdentità Bianconera“. Quest’ultima è un organizzazione no profit con interesse che vanta nel proprio nucleo una ventina di avvocati.

Tutto è partito da Jdentità Bianconera

Cosa c’entra Jdentità Bianconera con l’Inter? E’ presto detto. Intanto, questa organizzazione ha come obiettivo la difesa della Juventus e dei suoi milioni di tifosi sparsi per il mondo. Ciò che ha fatto presente alla Procura della Repubblica è sostanzialmente l’assenza di un garante, per l’Inter, che possa certificare la “continuità aziendale”. In pratica che possa onorare in futuro gli impegni economici. Nel caso della società nerazzurra questa continuità sarebbe garantita da una “lettera di patronage” di Grand Tower S.à.r.l., società con sede in Lussemburgo.

Qual è il problema di Grand Tower S.à.r.l?

Che cos’è una lettera di patronage? Si tratta di una dichiarazione rilasciata a una banca da parte di un soggetto, in sostituzione di una fideiussione vera e propria. Per tale motivo deve essere firmata da un soggetto solido e credibile. Grand Tower S.à.r.l. non lo è? No, secondo gli avvocati di Jdentità Bianconera, dal momento che questa azienda non avrebbe mai presentato bilanci. Da regolamento, questa capacità deve essere controllata dai revisori a prescindere dalle dichiarazioni degli amministratori.

Le possibili conseguenze dell’esposto

Cosa può succedere ora? Intanto l’esposto è stato presentato alle Procure che dovranno decidere se sussistono gli elementi per un approfondimento di indagine oppure no. Se Jdentità Bianconera avesse ragione le conseguenze potrebbero essere davvero gravi. Qualora una società si iscrivesse ad un campionato senza averne requisiti potrebbe essere penalizzata addirittura con la retrocessione. Naturalmente ogni tipo di considerazione in questo momento è prematura. La palla, per usare un gergo calcistico, passa ora agli organi competenti che dovranno valutare la situazione. Si attendono sviluppi di questo Juve vs Inter extra campo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...