,,
Virgilio Sport

La Domenica Sportiva con Capizzi e Morace non sfonda, quante critiche sul web

La prima puntata dello storico programma sportivo di Rai2 fa molto peggio rispetto alla passata stagione, cresce Pressing

15-08-2022 11:48

Scenografia rinnovata con un blu notte come sfondo, parco ospiti ricostruito ex novo con l’addio di Pecci e Tardelli e l’arrivo – assieme alla bella ma a volte eccessivamente banale Ana Quiles, di Carolina Morace e Lia Capizzi, strappata a Sky tra il malumore dei giornalisti Rai, il debutto Antonio Di Gennaro e Lele Adani, in attesa dell’arrivo di Claudio Marchisio, la cui trattativa per riportarlo in Rai si è conclusa all’ultimo, come spiegato dal nuovo conduttore Alberto Rimedio, che ha preso il posto di Jacopo Volpi. Così è partita ieri sera la nuova Domenica Sportiva, storico programma di Rai2.

La Domenica Sportiva si ferma al 7,6% di share

La prima sfida tra i contenitori calcistici di Rai e Mediaset vede la vittoria della Domenica Sportiva ieri sera al 7.6%. Pressing comunque tallona il competitor di Rai2 fermandosi al 6.1%. Il dato più significativo è che la DS cala nettamente rispetto al 9% di share di un anno fa mentre il talk di Mediaset un anno fa faceva meno del 4% ma su Rete4 e non su Italia1.

Gli ascoltatori poco entusiasti della nuova Domenica Sportiva

Le novità si sono viste anche nei servizi: due sono stati dedicati a Mertens, con l’inviato in Belgio nella sua città natale e il servizio da Napoli nei pressi della sua abitazione a Palazzo donn’Anna ma per gli ascoltatori c’è troppo che ancora non funziona come si evince dalle critiche sui social: “Così, da mia prima impressione, rimpiango La DS dell’anno passato con Jacopo Volpi, Marco Tardelli, Eraldo Pecci, lì almeno si sorrideva…”.

Rimandata Lia Capizzi al debutto alla Domenica Sportiva

C’è chi scrive: “Lia Capizzi molto impegnata a far vedere perché la RaiSport di Alessandra De Stefano ha lottato per averla alla Domenica Sportiva. Un esordio in Rai da star del giornalismo sportivo di cui francamente non si sentiva la necessità”, oppure: “Decisamente non a suo agio Lia Capizzi. L’impianto del programma non l’aiuta, parla solo Rimedio. forse bloccata anche da un pizzico d’emozione”.

Alberto Rimedio non convince come conduttore della Domenica Sportiva

Ce n’è anche per il conduttore: “Alberto Rimedio sa condurre anche se mi sembra presuntuoso a volte. Non è depositario della verità e non è infallibile. Soppy per esempio è francese e quindi si pronuncia Soppì come giustamente han fatto in studio, mentre lui li ha rimproverati” e anche: “Le novità che sono più di facciata che di sostanza. Alberto Rimedio non si impone alla conduzione e Lia Capizzi di fatto lo affianca con una co-conduzione strabordante” e poi: “Rimedio accentratore e Adani quello che viene chiamato di più in causa . Per me per ora non va”. Infine il rimprovero: “Domenica sportiva Bisogna aspettare l’1 di notte per vedere un ricordo del mitico Garella ? Bisogna ascoltare invece prima altri commenti tecnico tattici etici inutili ? Non so… Chiedo”.

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...