,,
Virgilio Sport SPORT

La Ferrari c'è, Charles Leclerc svela l'obiettivo

Il pilota monegasco partirà dalla quarta posizione nel Gp dell'Emilia Romagna: "Mercedes e Red Bull sono forti, ma siamo a soli tre decimi: la gomma soft ci aiuterà, podio possibile".

Quarto in Bahrain e quarto ad Imola. Charles Leclerc sembra aver già trovato il passo giusto in qualifica per collocare la sua Ferrari subito alle spalle delle Mercedes e delle Red Bull.

Dopo il buon avvio di stagione nel Gp del Bahrain, il pilota monegasco si è infatti confermato nelle qualifiche ufficiali del Gp del Made in Italy e dell’Emilia Romagna.

Sul circuito “Enzo e Dino Ferrari” è stato impossibile avvicinare Lewis Hamilton, che ha conquistato la prima pole della stagione, la numero 99 della carriera quanto le due Red Bull di Sergio Perez e di Max Verstappen, ma il passo della Rossa è promettente: le vetture “marziane” sono infatti lontano solo tre decimi e considerando che l’olandese ha deluso il podio per Leclerc non è impossibile.

A patto, però, di riuscire a essere performanti anche in gara, tasto dolente al Sakhir, dove la Ferrari ha chiuso con risultati modesti, sesto posto con Leclerc e ottavo con Carlos Sainz, incassando quasi un minuto di ritardo da Hamilton.

“Sono contento della macchina, è bilanciata bene – il commento del monegasco – Ora si tratta soltanto di trovare performance in generale. Stiamo lavorando sull’intero pacchetto, non vedo nulla di particolarmente penalizzante nella macchina”. 

Charles Leclerc è ottimista anche in ottica gomme: “Stamane nelle libere 3 ci ha sorpreso il passo della McLaren. In qualifica sono riuscito a stare davanti a loro facendo un buon giro. È vero, Mercedes e Red Bull sono di un altro pianeta, ma siamo a soli 3 decimi. Possiamo fare delle belle cose. Penso che la gomma soft ci aiuterà rispetto alla gomma media scelta da Hamilton e Verstappen. Vedremo se avremo fatto la scelta giusta”

Deluso invece Carlos Sainz, solo 11° dopo aver fallito l’accesso al Q3: “So dove posso migliorare, purtroppo oggi non sono riuscito a trovare un bel giro – ha ammesso lo spagnolo – Ho trovato velocità in diverse curve ma non sono riuscito a mettere insieme un giro unico. Questo circuito, piuttosto complicato, mi ha fatto capire dove devo migliorare”.

OMNISPORT | 17-04-2021 18:00

La Ferrari c'è, Charles Leclerc svela l'obiettivo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...