,,
Virgilio Sport SPORT

La Juve perde la pazienza: nuovo nome a centrocampo, ok di Allegri

I bianconeri valutano alternative a Manuel Locatelli: spunta un nuovo obiettivo.

Lo stallo della trattativa con il Sassuolo per Manuel Locatelli ha fatto spazientire la Juventus, pronta a virare su altri obiettivi di mercato. Gli emiliani non si smuovono dalla richiesta di 40 milioni di euro fatta nelle scorse settimane: una cifra eccessiva per gli uomini di mercato bianconeri, che al momento non rilanciano la loro offerta, molto lontana da quanto chiedono i neroverdi. Una situazione che al momento non trova vie di sbocco, e che starebbe amareggiando lo stesso nazionale azzurro, che non vede l’ora di coronare il suo sogno di trasferirsi nel club bianconero.

Secondo il Corriere di Torino, la Vecchia Signora sarebbe così pronta a cambiare strategia, puntando su due arrivi: Miralem Pjanic, in partenza da Barcellona, e Renato Sanches, centrocampista di 23 anni del Lille. Il mediano portoghese piace ad Allegri per la sua capacità di agire sia come mezzala, sia come secondo centrale nel 4-2-3-1 che potrebbe utilizzare il mister toscano nel corso della stagione.

Forte fisicamente e bravo nel pressing, è un giocatore che manca nella rosa di Allegri, che ha chiesto un elemento con le sue caratteristiche. Nonostante sia un classe 1997, vanta già una esperienza importante e ha vinto gli Europei nel 2016 con la maglia del Portogallo: in bianconero ritroverebbe il suo capitano Cristiano Ronaldo.

Ex Benfica, Bayern e Swansea City, Renato Sanches fa parte della scuderia di giocatori gestiti da Jorge Mendes, agente dello stesso Ronaldo, che vanta rapporti privilegiati con i bianconeri: l’affare potrebbe andare in porto in breve tempo.

OMNISPORT | 04-08-2021 18:15

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...