,,
Virgilio Sport SPORT

La Juventus cambia marcia nel secondo tempo, Sassuolo battuto 3-1

I bianconeri soffrono nel primo tempo ma poi sfruttano la superiorità numerica per l'espulsione di Obiang. Gol di Danilo al 50', pareggio di Defrel al 58', poi decidono Ramsey all'82' e Cristiano Ronaldo al 92'.

All’Allianz Stadium Pirlo è privo di Alex Sandro, Cuadrado e De Ligt a causa del Covid ma c’è Morata in panchina, in attacco naturalmente Dybala e Cristiano Ronaldo. De Zerbi schiera Caputo come punta centrale, alle sue spalle il trio Defrel-Djuricic-Traoré, Boga è in panchina. Subito due occasioni per la Juve: all’8’ CR7 anticipa di testa Consigli in uscita avventata ma manda alto, all’11’ tacco di McKennie per Frabotta il cui tiro viene alzato in angolo da Consigli.

Al 19’ proprio McKennie deve uscire e al suo posto entra Ramsey. Quando mancano 5 minuti alla fine del primo tempo si fa male anche Dybala che prova a proseguire ma non ce la fa e viene rilevato da Kulusevski. Non è finita: al 45’ fallaccio su Chiesa da parte di Obiang che viene prima ammonito e poi espulso col VAR, Chiesa resta in campo zoppicante e poi nel recupero la Juventus ha un’occasione clamorosa: tacco di Demiral per Bonucci che anticipa Consigli ma quando la palla sta per finire a lato Cristiano Ronaldo la salva ma non riesce a ribadire in porta! Allo scadere del recupero Ramsey dribbla Consigli ma non può tirare e appoggia a Kulusevski che con la porta incustodita mette alto di destro!

La ripresa è iniziata da cinque minuti esatti, con Chiesa ancora in campo e Bentancur sostituito da Rabiot e la Juventus va in vantaggio con Danilo che con un destro basso fortissimo da fuori indovina l’angolino alla destra di Consigli. Ma al 58’ il Sassuolo, che è in inferiorità numerica, privo di Berardi, con Boga in panchina e Caputo sostituito da Toljan, pareggia: grande azione degli emiliani con imbucata di Traorè per Defrel che controlla bevendosi Bonucci e di destro fulmina Szczesny. Al 66’ Kulusevski serve il rivitalizzato Chiesa che manda sul palo esterno alla destra di Consigli con palla che finisce fuori, subito dopo Defrel lascia il posto a Boga.

Al 73’ palla pazzesca di Kulusevski al centro, Ramsey si toglie perché arriva Cristiano Ronaldo ma il fuoriclasse portoghese incredibilmente tira su Consigli. Al 77’ Chiesa serve Ramsey la cui conclusione colpisce Chiriches. La partita ora è bellissima dopo un primo tempo da sbadigli perché gli uomini di De Zerbi rispondono colpo su colpo a quelli di Pirlo. All’82’ campioni d’Italia di nuovo in vantaggio: Rabiot per Frabotta, cross dalla sinistra per Ramsey, i centrali del Sassuolo dormono e il gallese insacca di destro. All’84 Oddei fugge sulla destra ma poi spreca l’occasione del pareggio con un sinistro che Szczesny blocca in tuffo.

Quando sta scadendo il recupero Cristiano Ronaldo decide che deve riscattare una prestazione non delle migliori: Danilo lo pesca con un lancio lunghissimo, il portoghese fugge sulla destra e trafigge Consigli sul secondo palo. I bianconeri tengono il passo del Milan e si avvicinano a Roma e Inter con una partita in meno.

OMNISPORT | 10-01-2021 22:53

La Juventus cambia marcia nel secondo tempo, Sassuolo battuto 3-1 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...